16 June 2021

Scuola: Azzolina, 'Sasso non riferisce il vero, taccia e chieda scusa' (2)

(Adnkronos) - "Con l’avvento della pandemia - prosegue - anche le metodologie di apprendimento sono mutate e tutto ciò non poteva non esser tenuto in considerazione anche nella riflessione sulla scelta dei componenti. Non a caso non era stata fatta. Sasso si informi prima di scrivere sciocchezze. Non può un sottosegretario basarsi su indiscrezioni di stampa. Dimostra di non avere idea di cosa succeda al Ministero, e non è la prima volta. Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, lo informi delle sue scelte, così da evitare continue gaffes al suo sottosegretario".

"Che Sasso sia, lui sì, responsabile di scelte sconsiderate sulle persone che ha cercato di portare al Ministero è cosa nota, avendo costretto il Ministro in carica, sull’onda dell'indignazione generale, alla revoca di una sua nomina, financo illegittima. Ma questo non lo autorizza a dire falsità. Taccia e chieda scusa - sollecita Azzolina - Piuttosto, lo invito a concentrarsi, insieme al sodale di partito Durigon, a voler chiarire quanto emerso già settimane fa a seguito dell’inchiesta di Fanpage".

Fonte Adnkronos






Array ( )