17 June 2021

Covid: Rozza (Pd), 'per vaccini in vacanza metodo Lombardia sbagliato'

Milano, 26 mag. (Adnkronos) - “Il metodo dell’assessore Moratti di prenotazione delle seconde dose dei vaccini è sbagliato e mette a rischio la campagna vaccinale". Lo dichiara la consigliera regionale del Pd in Lombardia, Carmela Rozza

"I cittadini non scelgono quale vaccino fare e non possono quindi scegliere la data del richiamo che si concilia meglio con le vacanze estive di luglio e agosto. Il rischio è che molti vi rinuncino e preferiscano rimandare a settembre, mettendo così a rischio il successo della campagna vaccinale", aggiunge.

"E’ necessario cambiare il sistema di prenotazione per agevolare i cittadini e consentire loro di scegliere la data della seconda dose. Chiedo che la Regione faccia una modifica del sistema, consenta ai vaccinatori di modificare i giorni del richiamo, dato che l’intervallo di Pfizer è da 21 a 42 giorni e quello di AstraZeneca da 4 a 12 settimane, del tutto compatibili con i normali periodi di ferie dei cittadini", conclude.

Fonte Adnkronos






Array ( )