17 June 2021

Infanzia: conferenza sui diritti dei minori, Sos Villaggi dei bambini incontra Bonetti

Roma, 26 mag (Adnkronos) - La condizione di bambini e ragazzi in Italia e le misure assunte dal nostro Paese per garantirne il rispetto dei diritti, tutele appropriate e un futuro di maggiori opportunità è stato il tema al centro di una conferenza dal titolo “Diritti di Bambini e Ragazzi: a 30 anni dalla ratifica e dopo il Covid-19” organizzata in occasione del trentennale dalla ratifica, da parte dell’Italia, della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dall’Associazione SOS Villaggi dei Bambini, con la testata giornalistica online Posso.it edita da Direct 2 Brain.

L’incontro ha visto la presenza di Elena Bonetti, Ministra per le pari opportunità e la famiglia, che intervenendo sulle tematiche proposto ha osservato che "l'Italia è pronta non solo a rinnovare l'impegno assunto 30 anni fa con la ratifica della Convenzione dei Diritti dell'Infanzia ma a ritradurre quell'impegno in un contesto che richiede un ulteriore integrazione ed un investimento di scelte e risorse pubbliche importanti che soprattutto si devono rivolgere alla costruzione di reti di comunità".

"Effettivamente - ha spiegato Bonetti - questi 30 anni di assunzione grande di impegno che l'Italia ha voluto fare con la ratifica della Convenzione ci obbligano non solo a riconoscere il cammino fatto ma anche ad un esame alla luce di una esperienza drammatica che ha avuto effetti amplificati su bambini bambine e adolescenti. Effetti in qualche modo rimasti in gran parte ancora nascosti. Quello che è emerso è che il vissuto delle bambine e dei bambini necessita di uno sguardo di completezza. Penso che il Paese sia pronto dopo 30 anni a rinnovare questa assunzione di impegno: venerdì scorso è stato approvato il quinto Piano nazionale di azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva".

Fonte Adnkronos






Array ( )