16 June 2021

Giustizia: Zanettin, 'possibile riforma per processi celeri con meno errori giudiziari'

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - "Esprimo un giudizio positivo sul lavoro della commissione ministeriale per la riforma del processo penale, che ci è stato presentato oggi dalla ministra Cartabia. Il progetto di riforma, che dovrà ora essere approfondito nei dettagli, appare ispirato dal principio costituzionale della ragionevole durata del processo". Lo afferma Pierantonio Zanettin, capogruppo di Forza Italia in commissione Giustizia della Camera.

"In particolare -aggiunge- condividiamo il principio della inappellabilità delle sentenze di primo grado da parte del pm, che abbiano proposto anche noi con un nostro emendamento al ddl in discussione in commissione giustizia. Possiamo iniziare ora un proficuo lavoro parlamentare per giungere ad una vera riforma, che garantisca processi più celeri e meno errori giudiziari”.

Fonte Adnkronos






Array ( )