21 June 2021

Violenza su donne: Bonetti, 'Unire laboratorio da sostenere, colpita da coraggio università'

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - "Il progetto Unire ...finanziato dalla Presidenza del Consiglio e dal dipartimento pari opportunità è un laboratorio importante, materia strategica e trasversale che dobbiamo sempre più sostenere nel nostro Paese per costruire azioni di contrasto alla violenza contro le donne". Lo ha detto la ministra per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti intervenendo all'incontro 'Il ruolo dell'Università nel contrasto alla violenza di genere', organizzato dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio nonché su ogni forma di violenza di genere, in collaborazione con la Rete UN.I.RE.

"Farlo oggi - ha proseguito - significa ancora con grande convinzione mostrare la nostra piena coerenza alla Convenzione di Istanbul ma anche affermare nel panorama internazionale come l'Italia si collochi nel rispetto delle proposte e nell'attuazione della Convenzione". La Bonetti ha affermato di essere colpita "dal coraggio delle università" che hanno costruito la Rete per intercettare oltre alla violenza fisica "il processo". "C'è un problema di analisi dati" per imparare ad identificare il fenomeno, collocandolo nella storia personale e collettiva della comunità e mettere in atto le necessarie azioni per estirpare in via definitiva la violenza.

Fonte Adnkronos






Array ( )