21 June 2021

Ue: Amendola, 'giovani fondamentali per futuro Europa'

Roma, 9 mag. (Adnkronos) - "Il 9 maggio si festeggia l’Europa: l’Europa della pace, della cooperazione e della solidarietà. In questo giorno nel 1950, con la dichiarazione di Schuman, gli Stati europei si univano nella Ceca intorno alla produzione del carbone e dell’acciaio. Oggi con l’Ue si uniscono intorno alla decarbonizzazione e ambiscono alla neutralità climatica. È in occasione di un anniversario così importante che prende avvio la Conferenza sul futuro dell’Europa: una grande prova di democrazia, una consultazione, virtuale e non solo, che durerà fino al 2022. Sarà centrale la partecipazione dei cittadini e delle cittadine d’Europa, e, in particolare, dei giovani. Sono loro gli autori del futuro dell’Unione europea". Lo afferma il sottosegretario alle Politiche europee, Vincenzo Amendola.

"Di questa Unione del domani, come abbiamo stabilito al Vertice di Porto, saranno tasselli fondamentali -aggiunge- misure di protezione sociale e di sostegno all’occupazione, in particolare per chi è stato più colpito dalla crisi. E proprio in questa giornata di celebrazioni non bisogna dimenticare, oltre ai padri fondatori, le madri fondatrici del progetto europeo, da Louise Weiss a Simone Veil e Nilde Iotti. Più forti, insieme. La strada è ancora lunga, ma la direzione è quella giusta: viva l’Europa”.

Fonte Adnkronos






Array ( )