20 June 2021

Danza: 'Josephine Baker nel Pantheon di Parigi', parte campagna per la 'Venere nera' (2)

(Adnkronos) - Per convincere il presidente della Repubblica Emmanuel Macron dell'importanza di questo gesto simbolico Brian Baker non ha carenza di argomenti: ricorda, ad esempio, che quella che è stata la prima star internazionale nera ha dedicato gli ultimi 25 anni di vita alla lotta per i diritti delle donne e contro la discriminazione razziale.

Il 3 giugno, anniversario della nascita di Josephine Baker, le firme a sostegno della petizione dell'ingresso nel Pantheon saranno presentate ai presidenti dell'Assemblea azionale e del Senato.

Tra il 1940 e il 1942, in particolare, Baker raccolse informazioni sulle posizioni dell'esercito tedesco in Francia per consegnarle ai partigiani. I doganieri che le chiedevano autografi piuttosto che i suoi documenti non si preoccuparono mai alle frontiere di controllarla. La ballerina potè così trasmettere a Londra resoconti appuntati sotto il vestito o trascritti con inchiostro simpatico sulle partiture delle sue canzoni. Le sue azioni furono premiate nel 1945 con il grado di tenente dell'aeronautica militare, la Croce di Guerra, la Medaglia della Resistenza e la Legion d'Onore.

Fonte Adnkronos






Array ( )