22 June 2021

Dl Sostegni bis: Spada (Assolombarda), 'continuare a sostenere liquidità aziende'

Milano, 7 mag. (Adnkronos) - Le misure prese fino ad ora per sostenere la liquidità delle aziende non vanno toccate, semmai potenziate. E' l'auspicio del presidente di Assolombarda, Alessandro Spada, che guarda al Dl Sostegni bis. "Le imprese - dice in un'intervista all'Adnkronos -vanno ancora aiutate dal punto di vista della patrimonializzazione e della diversificazione delle loro fonti finanziarie. Misure come il prolungamento della moratoria o la restituzione dei prestiti garantiti da sei a quindici anni aiutano".

Altrimenti, per i prossimi anni "le aziende di ogni settore si troveranno costrette a impegnare il proprio cash flow non per gli investimenti ma per far fronte agli oneri e alla restituzione del debito". Il fatto, argomenta, è che "siamo passati da una fase dove dovevamo sopravvivere a una fase in cui dobbiamo programmare lo sviluppo dei prossimi anni. Il potenziamento di queste misure a sostegno della liquidità è fondamentale. Passata la crisi, arriva il momento degli investimenti. E questi si fanno se c'è fiducia e visione del futuro".

Oltre a questo, l'impegno deve essere concentrato sulla "sburocratizzazione, ovvero sulla semplificazione di alcune norme e sul numero di leggi per far sì che la loro sovrapposizione non sia un freno alla ripartenza del Paese", conclude.

Fonte Adnkronos






Array ( )