15 June 2021

Omicidio Verbano: da pm Roma nuova richiesta archiviazione

Roma, 6 mag. (Adnkronos) - La Procura di Roma ha chiesto per la seconda volta l’archiviazione dell’inchiesta sull’omicidio di Valerio Verbano, ucciso 41 anni fa. Dopo una prima indagine, chiusa nel 1989 nell’impossibilità di arrivare ai responsabili, i pm di piazzale Clodio avevano riaperto il caso nel 2011 chiedendo poi l’archiviazione e dopo il ‘no’ del gip alla richiesta erano stati disposti alcuni accertamenti: due perizie, una grafologica su una lettera e una balistica sul proiettile trovato nel corpo di Verbano per una comparazione con quelli usati da un ex Nar in una rapina, alcuni mesi prima dell’omicidio e di cui restavano solo le fotografie.

Le ulteriori indagini però non hanno portato a elementi utili e il pm titolare del fascicolo, Erminio Amelio, è tornato nuovamente a chiedere l’archiviazione del caso. Era il 22 febbraio 1980 quando in via Monte Bianco, quartiere Montesacro a Roma, tre uomini coperti da un passamontagna e armati di pistola entrarono nella casa del 19enne immobilizzando i genitori in attesa del ritorno del ragazzo. Quando Valerio entrò, gli spararono alla schiena uccidendolo e fuggirono.

Fonte Adnkronos






Array ( )