21 June 2021

Alimentazione: 'Dimmi cosa cucini e ti dirò che Mamma sei', lo studio di una sociologa (2)

(Adnkronos) - Spiega Carla Facchini, professore senior di Sociologia della Famiglia Università Milano Bicocca: “Negli ultimi decenni il modello classico di fruizione del cibo è sempre più affiancato da altre modalità di fruizione: non solo il pasto principale tende a diventare quello serale ed è diventato più frequente il ricorso al mangiar fuori ma, negli ultimissimi anni, è aumentato in misura notevole il ricorso a cibi che sono consumati a casa ma acquistati già pronti. Un modello quindi che mantiene la casa come ambito ‘privato’ della convivialità, facendo ricorso a prodotti che da un lato alleggeriscono di molto la preparazione, dall’altro permettono di sperimentare cucine diverse, o cibi difficili da preparare”.

Conclude Facchini: “Questa tendenza si è ovviamente rafforzata moltissimo nell’ultimo anno di isolamento forzato, ma è ragionevole ipotizzare che, anche quando si sarà tornati alla normalità, essa permanga, proprio per le sue peculiarità”.

Fonte Adnkronos






Array ( )