21 June 2021

Esercito: Palermo, inaugurato monumento ai caduti militari nelle missioni internazionali (2)

(Adnkronos) - Il monumento, installato in uno dei luoghi più ricchi di storia della città, è un "riconoscimento all’impegno dei giovani siciliani – studenti e militari – sui percorsi della Memoria e punto di riferimento per le Istituzioni e la cittadinanza che vogliano ricordare tutti i Caduti dal secondo dopo-guerra ad oggi". "Di ancor più straordinaria valenza la significativa cerimonia tenutasi subito dopo a Palazzo Sclafani. Si è trattato del conferimento della cittadinanza onoraria al Reggimento “Lancieri di Aosta” (6°), al 4° Reggimento Genio Guastatori e al Reggimento logistico “Aosta”, i tre Reggimenti della Brigata “Aosta” di stanza in città. Alla presenza delle principali Autorità civili e militari, il Sindaco della Città, professor Leoluca Orlando, ha consegnato ai Comandanti dei tre reggimenti il più alto riconoscimento cittadino per il grande impegno profuso dai rispettivi reggimenti per la città e per il territorio, oltre che nel corso dei molteplici impegni all’estero". Nel ricordo dell’Operazione “Vespri siciliani”, fino agli interventi per pubbliche calamità, per finire all’attuale operazione di controllo del territorio “Strade Sicure” e al prezioso supporto in contrasto all’emergenza Covid 19, il Sindaco ha espresso "parole di plauso e gratitudine per il grande spirito di servizio e di abnegazione che da sempre anima le donne e gli uomini che di quei Reggimenti vestono i colori".

“L’Esercito è ovviamente orgoglioso per questo tangibile segno del forte legame con il territorio, le Istituzioni e i cittadini palermitani – ha commentato il Generale di Divisione Maurizio Angelo Scardino, Comandante dell’Esercito in Sicilia – A nome della Forza Armata, rivolgo il ringraziamento più vivo per la sensibilità dimostrata dall’Amministrazione Comunale, dal Consiglio e dal Signor Sindaco in particolare, per l’apprezzatissimo gesto che premia con forza il diuturno impegno dell’Esercito, perfettamente rappresentato dai reggimenti palermitani”. Entrambe le cerimonie si sono svolte nel rispetto delle norme anti-Covid.

Fonte Adnkronos






Array ( )