28 January 2022

Necci, Ada Lazio: «Necessario sedersi al tavolo con il mondo del credito»

[ 0 ]

necciSorpassare la logica per cui gli alberghi vengono valutati in base alla metratura, guardando, invece, al ritorno di investimento che la struttura offre: è questo uno dei messaggi lanciati alla platea da Roberto Necci, general manager dell’Hotel Savoy di Roma e presidente Ada Lazio, durante la tappa milanese di #Tourism Reload, workshop itinerante dedicato alla realizzazione, all’innovazione e al rilancio delle strutture alberghiere. «Quando parliamo con i fondi, questi non sono interessati alla metratura – ha affermato Necci -, ma a quanto la struttura riesce a marginare, ad avere un ritorno di investimento. Molti sono ancora legati all’idea della consistenza immobiliare, mentre gli investitori si aspettano ritorni tra il 6 e l’8%».  Se il modello di gestione da parte del segmento ricettivo va dunque ripensato, soprattutto in un momento storico difficile come questo, e se si vogliono apportare azioni correttive, è vero anche che nella ricerca di strutture di finanziamento si incappa in un percorso a ostacoli e a problematiche relative ai requisiti di capitale delle banche: in sostanza, pur in presenza di una conduzione manageriale corretta, “alcune politiche di rating impediscono l’accesso al credito”. La soluzione? «Sedersi al tavolo con il mondo del credito».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti