24 September 2017

Volotea festeggia cinque anni di attività a Venezia

[ 0 ]
Da sinistra, Camillo Bozzolo, Valeria Rebasti e Carlos Muñoz

Da sinistra, Camillo Bozzolo, Valeria Rebasti e Carlos Muñoz

Dalla base Volotea di Venezia, dove il vettore ha festeggiato oggi i cinque anni di attività, sono disponibili per i prossimi mesi 34 rotte, per un totale di circa 874.000 posti e circa 6.900 voli. Per celebrare l’anniversario, questa mattina è stata organizzata presso lo scalo una speciale cerimonia: presenti Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea, e Camillo Bozzolo, direttore commerciale Aviation del Gruppo Save. Per l’occasione, saranno messi in vendita 250 mila posti a partire da 5 euro a tratta. Con la low cost è possibile raggiungere da Venezia: Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari (ripartenza 12 aprile), Catania, Lampedusa, Olbia, Palermo e Pantelleria; all’estero: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa in Francia, Alicante, Asturie, Bilbao (ripartenza 7 aprile), Palma di Maiorca, Santander e Malaga (novità 2017) in Spagna. Da non dimenticare poi i voli verso Spalato (ripartenza 15 aprile), Dubrovnik in Croazia, Atene (ripartenza 14 aprile), Corfù, Creta, Cefalonia (novità 2017), Kos, Mykonos, Preveza Lefkada, Rodi, Samos, Santorini, Skiathos e Zante in Grecia e infine Praga (ripartenza 14 aprile) nella Repubblica Ceca. Nel corso del 2017 Volotea aggiungerà più di 40 nuove rotte operando un totale di 243 collegamenti in 79 città di medie e piccole dimensioni in 16 Paesi europei: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Israele, Albania, Moldavia, Portogallo, Malta, Regno Unito, Austria, Irlanda e Lussemburgo. La compagnia potrà contare su 9 basi nel 2017: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa e Genova, la cui inaugurazione è prevista ad aprile.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti