23 April 2019

Trenitalia in accelerata verso gli aeroporti di Malpensa e Fiumicino

[ 0 ]
Trenitalia

Treno e aereo sempre più vicini: il futuro a breve termine di Trenitalia guarda con particolare interesse a «nuove soluzioni intermodali per integrare meglio i collegamenti con gli aeroporti – spiega Paolo Attanasio, direttore divisione passeggeri long haul di Trenitalia -. È in corso anche lo studio di fattibilità di un’estensione dell’attuale network sia per l’aeroporto di Milano Malpensa (con nuovi collegamenti diretti Frecciarossa da/per Verona/Padova/Venezia e nuovi collegamenti diretti Frecciarossa da/per Bologna/Roma), che per l’aeroporto di Fiumicino, con nuovi collegamenti diretti Frecciarossa da/per Napoli e Salerno».

Naturalmente gli investimenti vengono rinnovati sia «sui treni regionali sia di lunga percorrenza». E una «grande attenzione» sarà destinata anche «a favorire la mobilità turistica nel nostro Paese. Stiamo lavorando per collegare ancora di più le aree a forte vocazione turistica come la Costa Adriatica e il Cilento già per la prossima estate».

«Nel 2018 abbiamo anche lanciato nuovi servizi a bordo per una ristorazione di alta qualità e servizi di intrattenimento dedicati a tutte le tipologie di clientela. Novità anche per il mondo corporate con un’offerta sempre più articolata e targetizzata sulle esigenze dei diversi clienti».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti