24 April 2019

South African Airlines: disposizioni più semplici per l’ingresso dei minori in Sudafrica

[ 0 ]

Dal dicembre scorso sono in vigore nuove disposizioni per i minori di 18 anni che viaggiano verso/dal Sudafrica, meno restrittive che in precedenza.  Tra le principali modifiche per i Paesi che non necessitano di visto come l’Italia: le copie dei documenti originali sono sufficienti e non devono essere certificate; il consenso e l’autorizzazione verranno accettati anche semplicemente sotto forma di lettera e non devono essere più autentificati o presentati in forma di affidavit; i minori che viaggiano con entrambi i genitori non hanno bisogno di documentazione aggiuntiva; in caso di cognomi differenti, si consiglia di portare in viaggio un documento comprovante la genitorialità. Nel caso in cui un minore non viaggi con entrambi i genitori, ma con un adulto, potrà essere necessaria altra documentazione che si consiglia vivamente di portare con sé, come per esempio il certificato di nascita o altri documenti giustificativi come una lettera di consenso, ordini giudiziari o certificati di morte, a seconda dei casi. È previsto un periodo di 24 ore per ottenere tali documenti all’arrivo, se necessari e non in possesso del viaggiatore. Nel caso in cui un minore viaggi da solo, è necessario portare ulteriore documentazione; affinché il certificato di nascita (copia) soddisfi i requisiti richiesti ai fini del processo d’immigrazione deve contenere i dettagli dei/l genitori/e. Sarà quindi ancora più semplice per le famiglie programmare un viaggio in Sudafrica: South African Airways collega Johannesburg da 16 aeroporti italiani via Francoforte, Monaco e Londra Heathrow, con voli intercontinentali sempre notturni e in connessione per circa 50 destinazioni in Sudafrica e tutta l’Africa Australe.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti