20 June 2018

Norwegian Air a caccia di liquidità, probabile vendita del ramo leasing

[ 0 ]
Norwegian

La sortita di Michael O’ Leary, ceo di Ryanair, che aveva lanciato l’allarme sulla crisi di liquidità in cui si troverebbe Norwegian Air Shuttle, non era priva di fondamento: il vettore che ha per primo lanciato voli low cost dall’Europa agli Stati Uniti potrebbe infatti vendere le sue attività di leasing per trovare le nuove fonti di finanziamento. La conferma arriva dalle dichiarazioni del direttore finanziario di Norwegian Air, Tore Otsby, secondo cui il gruppo avrebbe la possibilità di vendere la sua società di leasing – che acquista aerei per poi darli in affitto – se fosse necessario.

La divisione leasing, che detiene circa la metà della flotta Boeing e Airbus della compagnia aerea, non potrebbe in ogni caso essere ceduta – secondo Otsby – prima del 2019 o del 2020.
Questa estate Norwegian Air International ha iniziato a volare da Belfast, Cork, Dublino e Shannon al nord-est degli Stati Uniti.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276181 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Italo lancia “2 poltrone per 1”, l’iniziativa dedicata a tutti gli iscritti Italo Più e Italo Più Privilege che consente di andare al cinema in due acquistando un solo biglietto. A Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Verona e Padova tutti gli iscritti al programma fedeltà possono recarsi nei cinema che aderiscono all’iniziativa per assistere alla proiezione delle ultime uscite cinematografiche. Partecipare è molto semplice. Basterà recarsi sul sito italotreno.it, entrare nella pagina dedicata all’iniziativa “2 poltrone per 1” e compilare l’apposito form inserendo i propri dettagli personali, il codice Italo Più e il nome del cinema presso cui si vuole assistere alla proiezione del film. A registrazione effettuata si riceverà un codice che, mostrato presso la biglietteria del cinema unitamente a un documento d’identità e alla propria carta Italo Più o Italo Più Privilege (o mail di avvenuta iscrizione al programma), verrà convertito in un biglietto omaggio, a fronte dell’acquisto di un biglietto intero. Si parte il 22 e 23 aprile con la proiezione,  nelle sale Uci Cinemas aderenti, di Boston-Caccia all’uomo, il nuovo film con Mark Wahlberg, John Goodman e Kevin Bacon, un action movie basato su un fatto realmente accaduto, l'attentato alla Maratona di Boston del 15 aprile 2013. L’iniziativa “2 poltrone per 1” si rinnova ogni mese con nuove proposte cinematografiche che saranno presentate di volta in volta sul sito italotreno.it. [post_title] => Cinema gratis per gli iscritti ai club Italo Più [post_date] => 2017-04-20T15:23:36+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492701816000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276112 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_220540" align="alignright" width="300"] La Norwegian Epic[/caption] Norwegian Cruise Line inizierà a impiegare bagnini certificati in tutte le piscine per famiglie della flotta. I primi soccorritori riceveranno una formazione sulle tecniche di salvataggio, saranno certificati dalla Croce Rossa Americana e monitoreranno le piscine per famiglie durante gli orari di apertura previsti. I bagnini prenderanno servizio quest'estate sulle quattro navi più grandi della compagnia: Norwegian Escape, Norwegian Getaway, Norwegian Breakaway e Norwegian Epic. Sul resto della flotta, il servizio di assistenza bagnanti sarà introdotto entro l'inizio del 2018. «Dal 2015 abbiamo posizionato dei monitor nelle piscine sulle nostre navi più grandi e stiamo ora adottando ulteriori misure per garantire la sicurezza dei nostri ospiti più giovani attraverso l'impiego di bagnini certificati» ha affermato Andy Stuart, president and chief executive officer di Norwegian Cruise Line. «Anche se i genitori sono sempre in prima linea nella supervisione dei bambini in acqua, ritenevamo che fosse importante offrire quest'ulteriore misura di sicurezza». Oltre ai bagnini in divisa, Norwegian inizierà anche ad offrire giubbotti di salvataggio gratuiti per adulti e bambini sulle quattro navi più grandi della compagnia. I genitori potranno richiedere i giubbotti di salvataggio presso il punto di distribuzione asciugamani sul ponte piscina della nave durante le ore diurne. Norwegian Cruise Line offre agli ospiti la libertà e la flessibilità di esplorare il mondo seguendo i propri ritmi, scoprendo fino a 27 proposte ristorative, un programma di intrattenimento con spettacoli premiati a livello internazionale, servizio clienti premium e altre opzioni esclusive su tutte le 14 navi della compagnia. [post_title] => Bagnini certificati in arrivo sulle navi Norwegian Cruise Line [post_date] => 2017-04-20T12:01:57+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492689717000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276104 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Norwegian debutta sul mercato asiatico con il lancio di una nuova rotta lungo raggio, da Londra Gatwick a Singapore, per la prossima stagione invernale. Dal 28 settembre la compagnia opererà quattro voli a settimana, che diventeranno cinque nell'inverno verso il Changi Airport di Singapore: i collegamenti sono già in vendita con tariffe a partire da 179 sterline a tratta. Sulla rotta saranno impiegati i nuovi B787 Dreamliner, che capacità fino a 344 passeggeri, in classe economy e Premium; in quest'ultimo caso le tariffe partono da 699 sterline a tratta, prezzo che include l'accesso alla lounge di Gatwick, poltrone con oltre un metro di spazio per le gambe, servizio cataring incluso e bagaglio in stiva. Sempre da Londra Gatwick, Norwegian vola verso nove destinazioni negli Stati Uniti, tra cui le più recenti new entry di Seattle e Denver. «I nostri voli transatlantici hanno evidenziato una enorme domanda di viaggi lungo raggio a costi convenienti, perciò siamo entusiasti di entrare in un nuovo mercato come quello asiatico» ha commentato il ceo della compagnia Bjorn Kjos. [post_title] => Norwegian vola a Oriente: debutto a settembre con la Londra-Singapore [post_date] => 2017-04-20T11:03:43+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492686223000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275715 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Iag progetta l'espansione di Level, la low cost del gruppo nata poco meno di un mese fa e basata a Barcellona nell'intento di fronteggiare la competizione a basso costo sulle rotte transatlantiche. In queste breve lasso di tempo infatti le prenotazioni hanno registrato risultati «di successo» arrivando a quota 100.000 biglietti. Secondo quanto dichiarato dal ceo di Iag Willie Walsh le vendite durante il primo mese di vita della compagnia sono state «incredibili» e di conseguenza la compagnia crescerà presto. «Questo è soltanto l'inizio - ha dichiarato il ceo -. Per l'estate del 2018 disporremo di un maggior numero di aeromobili e serviremo nuove destinazioni da Barcellona. E stiamo studiando anche l'arrivo di Level in altri scali europei». Oggi la low cost dispone di due soli Airbus A330s nella propria flotta, ma ne arriveranno altri per competere con l'offerta più strutturata sulle rotte verso le Americhe di Norwegian e Wow Air.     [post_title] => Iag studia il potenziamento di Level [post_date] => 2017-04-13T14:26:10+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492093570000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275512 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuovo smalto per il VOI Grand Hotel Mazzarò Sea Palace, che riapre dopo cinque mesi di lavori forte di un totale rinnovo degli ambienti interni e nell’arredamento. Già caratterizzato da uno standard estremamente elevato, il resort parte della catena alberghiera del Gruppo Alpitour, è stato impreziosito da un’opera di riqualificazione al fine di rinfrescarne l’immagine classica e raffinata in chiave più moderna. I progetti sono stati curati da esperti architetti specializzati nel settore alberghiero che hanno saputo valorizzarne l’anima, accostando dettagli eleganti a materiali di grande pregio. Oltre al restyling, l’hotel ha inoltre innalzato ulteriormente il livello di servizio per offrire ai propri clienti molteplici soluzioni di soggiorno: un investimento per andare incontro al segmento leisure, al settore wedding e a quello sempre più proficuo del mercato Mice. Questi interventi vanno a sommarsi agli altri elementi che hanno confermato questo hotel anche sul mercato straniero: l’affascinante posizione sulla Baia di Mazzarò, la spiaggia privata, la breve distanza dal centro di Taormina, lo charme della struttura unita all’ospitalità tipica della Sicilia, la ricca selezione di vini e il menù gourmet dello chef del ristornate “Il Gattopardo”. Lo stesso connubio vincente che si ritrova anche al VOI Grand Hotel Atlantis Bay, l’altro resort di Taormina in lizza per il premio Italy's Leading Lifestyle Hotel ai World Travel Awards 2017 e anch’esso sottoposto a piccoli interventi che termineranno in questi giorni. Entrambe le strutture fanno parte, insieme al Donna Camilla Savelli di Roma, del progetto Lifestyle VOIhotels: la collezione, appena inaugurata, attualmente raccoglie i tre resort accomunati da lusso, raffinato design e da un format di accoglienza innovativo, ideale anche per la clientela straniera. [post_title] => Riapre dopo il restyling il VOI Grand Hotel Mazzarò Sea Palace [post_date] => 2017-04-12T12:07:35+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491998855000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275314 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Gli Usa non più solo football: per la prima volta, la Coppa del Mondo di Rugby a 7 i terrà sul suolo americano, la prossima estate, a San Francisco. Dal 20 al 22 luglio 2018, sette squadre di rugby provenienti da tutto il mondo si sfideranno nello stadio AT&T Park, casa dei San Francisco Giants, la squadra di baseball tre volte campione del mondo, situato nel cuore di San Francisco, facilmente accessibile affacciato direttamente sulla baia. 24 squadre maschili e 16 femminili si raduneranno per la coppa, che i neozelandesi difenderanno contro le medaglie olimpiche di Australia e Fiji, in ottima compagnia in caccia del titolo con i temuti avversari Inghilterra e team femminile USA. Gli appassionati della palla ovale “europea” possono iniziare a pianificare la propria trasferta nella city of the bay. I biglietti per le partite e i pacchetti di viaggio saranno acquistabili a partire da luglio. Per maggiori informazioni, visitare il del Rugby World Cup Sevens 2018. La città è una meta multiculturale con attrazioni di ogni tipo e per qualunque desiderio. Arrivare a San Francisco non è mai stato così facile. Il San Francisco International Airport (SFO) offre voli no stop da 34 aeroporti nel mondo operati da 29 vettori internazionali.  [post_title] => A San Francisco i mondiali di rugby a 7 [post_date] => 2017-04-10T15:04:29+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491836669000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275086 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Norwegian Cruise Line è in offerta con la promozione “Saldi di Primavera”, che fino al 30 aprile consente di risparmiare 50 euro prenotando uno Studio (per chi viaggia da solo), 100 euro per una cabina interna o una cabina esterna e 200 euro per una Mini Suite, una Suite o The Haven. L’offerta è valida su tutte le crociere in partenza nel 2017 e 2018. Sono esclusi gli itinerari di 3 e 4 notti da Miami a bordo della Norwegian Sky. Un esempio di itinerario incluso nell’offerta è la crociera di 7 notti nel Mediterraneo occidentale della Norwegian Epic, con partenza da Civitavecchia e tappe a Livorno, Cannes, Palma di Maiorca, Barcellona e Napoli, a partire da 919 euro per persona in cabina interna in occupazione doppia (prezzo già scontato). Sono incluse nell’offerta anche le crociere di 11 notti nel Mediterraneo orientale a bordo della Norwegian Spirit, con partenza da Civitavecchia (Roma) e scali a Candia (Creta), Rodi, Atene (Pireo), Mykonos e Santorini, in Grecia; La Valletta, a Malta; e infine Messina e Napoli. Disponibili nel periodo promozionale a partire da 979 euro per persona in cabina interna in occupazione doppia (prezzo già scontato). Chi cerca invece la maestosità degli scenari offerti dalla Glacier Bay, può optare per gli itinerari di 7 notti in Alaska a bordo della Norwegian Sun, con partenza da Vancouver e tappe a Juneau, Skagway e Ketchikan, in Alaska. Queste crociere saranno disponibili nel periodo promozionale a partire da 1.029 euro per persona in cabina interna in occupazione doppia (prezzo già scontato). [post_title] => Saldi di primavera per le crociere Norwegian Cruise Line [post_date] => 2017-04-07T08:27:32+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491553652000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275096 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Parla italiano l’estate di Norwegian Cruise Line, con tre navi in partenza dall’Italia per la bella stagioni e attività sempre più intense sul mercato tricolore. «L’estate non è partita subito ma nelle ultime tre settimane, anche a fronte di prezzi più equilibrati dei nostri competitor, abbiamo ripreso ad andare bene – osserva Francesco Paradisi, senior manager business development per l’Italia . Il mercato ci riconosce qualità e flessibilità nei servizi e noi abbiamo deciso di ricompensarlo con una campagna di promozione». Si tratta di un mese intero di saldi, valido fino al 30 aprile, con forti sconti, fino a 200 euro su tutti gli itinerari di più di 5 notti per le partenze nel 2017 e nel 2018. A margine della campagna, l’impegno sull’Italia è anche e soprattutto in termini di prodotto. «Abbiamo tre navi che opereranno nei porti italiani: la Norwegian Spirit, con itinerari nel Mediterraneo orientale, in partenza da Civitavecchia e la Norwegian Epic, sempre in partenza da Civitavecchia, che toccherà il Mediterraneo occidentale invece. Abbiamo inoltre Norwegian Star, in partenza da Venezia, con itinerari nell’Adriatico e tra le isole greche, anche combinabili». Infine, lato formazione, Francesco Paradisi e il suo team proseguono con la partecipazione ai Travel Open Day, organizzati dal Gruppo Travel e con roadshow in partnership con Albatravel. [post_title] => Paradisi, Ncl: «Tutto pronto per l’estate» [post_date] => 2017-04-06T15:51:45+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491493905000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275012 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => A marzo 2017 Norwegian ha trasportato quasi 2,4 milioni di passeggeri, il 12% in più rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Le cifre sono influenzate negativamente da una domanda minore a marzo, dal momento che - diversamente dall'anno scorso - Pasqua cade in aprile. La crescita del traffico totale è del 16% mentre quella della capacità (Ask) è del 22%. Il load factor è dell'84,1 % (-3,8 %). «La crescita è guidata principalmente dal nostro traffico internazionale, che sta diventando sempre più importante per l'espansione globale della compagnia» ha dichiarato l'amministratore delegato di Norwegian, Bjørn Kjos. Intanto prosegue il rinnovo della flotta, che ha un'età media di 3,6 anni: a marzo la compagnia ha ricevuto in consegna tre Boeing 737-800 e un Boeing 787-9 Dreamliner, e quest'anno è previsto l'arrivo di altri 9 Boeing 787-9 Dreamliner, 17 Boeing 737-800 e 6 Boeing 737 MAX. [post_title] => Norwegian incrementa i passeggeri del 12% e rinnova la flotta [post_date] => 2017-04-06T11:49:30+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491479370000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti