28 May 2017

Lufthansa trova l’accordo sugli stipendi dei piloti

[ 0 ]

Lufthansa scioperoLufthansa ha stretto l’accordo per risolvere la complessa disputa sindacale relativa all’aumento degli stipendi dei propri piloti, dopo cinque anni di vertenza (dal 2012) e 14 scioperi, che si stima siano costati mezzo miliardo di dollari alla compagnia. Lufthansa e il sindacato dei piloti Cockpit hanno dichiarato di essersi accordati su una proposta di arbitrato che riguarderà oltre 5.400 piloti: la compagnia ha approvato un aumento delle paghe in quattro step pari all’8,7% e l’erogazione di un pagamento una tantum da 30 milioni che si tradurrà in 5-6mila euro per ciascun dipendente. L’intesa è valida fino alla fine del 2019. Il portavoce del sindacato, Markus Whal, ha dichiarato che i negoziatori hanno raggiunto l’accordo ma che dovranno essere gli iscritti ad approvarlo in via definitiva.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti