23 October 2017

L’ipotesi easyJet nel futuro di Alitalia

[ 0 ]

alitalia-new-liverySarebbe easyJet, non Ryanair, la compagnia alla quale Alitalia guarderebbe in concreto per una possibile partnership nei voli sul corto-medio raggio che potrebbe sfociare nella cessione di attività al vettore low cost. E’ questa l’ipotesi avanzata da Il Sole 24 Ore spiegando che, in alternativa, ci sarebbe l’opzione Lufthansa. I tedeschi sono interessati a una collaborazione commerciale per i voli in code sharing in Europa, ma cauti sull’ipotesi di iniettare capitali freschi nella compagnia italiana, ipotesi per ora, anche se il momento delle scelte si avvicina perché Alitalia avrà liquidità ancora per un mese. Nel frattempo, il presidente di Alitalia, Luca Cordero di Montezemolo, è ad Abu Dhabi per fare il punto e illustrare la situazione a Etihad. L’obiettivo e’ quello di rafforzare la coesione tra il socio arabo e gli italiani che, dopo il via libera al piano industriale, dovranno nuovamente mettere mano al portafogli e trovare un punto di intesa. Oggi, il team del ceo Cramer Ball dovrebbe incontrare i rappresentanti dei grandi soci: Etihad, Intesa Sanpaolo e Unicredit per presentare la nuova bozza del piano industriale sulla quale gli advisor Roland Berger e Kpmg avrebbero fatto alcune osservazioni preliminari, in vista della partenza del negoziato che potrebbe protrarsi fino al 31 marzo.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti