19 November 2017

L’aeroporto di Milano Linate nel mirino di Etihad Airways

[ 0 ]

Etihad Airways punta sull’aeroporto di Milano Linate per poter volare anche al di là dell’Europa, come richiesto nei mesi scorsi dall’ad James Hogan. Nel 2015 il governo italiano si era rifiutato di fare concessioni alla società, che già controlla il 55% del traffico sullo scalo, ma stavolta il rischio di un’amministrazione straordinaria di Alitalia potrebbe indurre il ministro dei trasporti Graziano Delrio a valutare una deregulation di Linate per convincere Etihad a rifinanziare il vettore. In caso di via libera, Etihad potrebbe operare dal city airport meneghino voli diretti ad Abu Dhabi, San Pietroburgo e forse Tel Aviv e Istanbul.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti