22 February 2019

Promozione Interrail per San Valentino: sconto del 10% su tutti i Global Pass

[ 0 ]
InterrailPrende il via alle porte della ricorrenza di San Valentino la nuova promozione targata Interrail, ideale sì per una fuga romantica, ma anche per un viaggio in solitaria o con gli amici. L’iniziativa prevede uno sconto del 10% per tutti gli Interrail Global Pass, per gli acquisti effettuati dal 13 febbraio (10:00 Cet) al 17 febbraio (10:00 Cet), e per viaggiare entro gli 11 mesi successivi. Le prenotazioni sono da effettuarsi online sul sito www.interrail.eu
 
Un’occasione in più per concedersi una pausa dalla solita routine ed esplorare fino a 30 Paesi europei nel pieno della bassa stagione, con prezzi più convenienti e località meno affollate. LInterrail Global Pass è disponibile a partire da 187 euro. Per chi desidera partire alla scoperta della Francia, le possibilità sono davvero numerose: gli amanti della buona cucina potranno ad esempio partire da Lione, per poi fare tappa a Bruxelles e degustare il suo pregiato cioccolato, scoprire i canali di Amsterdam e infine percorrere la scenografica Valle del Reno fino a Mainz, in Germania. Anche i treni panoramici e le ferrovie di montagna sono garanzia di ricordi indelebili: per chi è alla ricerca di paesaggi da fiaba, una meta imprescindibile è la tratta panoramica che attraversa la Foresta Nera, da Costanza a Offenburg

Interrail




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273453 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_273455" align="alignleft" width="300"] Nadine Koszler e Silvia Festa[/caption] «Interrail va bene per tutti i target, sto lavorando incessantemente per smontare tutti i cliché». Silvia Festa, market manager Italy&Southern Europe di Iterrail non si stanca di ripetere quello che è diventato ormai un mantra delle presentazioni che sta facendo in lungo e in largo per l’Italia. «La nostra storia è molto lunga, nasce addirittura nel ’59, con il pass Eurail, pensato per riavvicinare i viaggiatori d’oltreoceano all’Europa dopo la guerra e prosegue nel ’72 con la nascita di Interrail per mettere in connessione i giovani europei». Ma dopo decadi di zaini in spalla e treni presi dai maturandi del Vecchio Continente, il vecchio pass punta a una nuova vita, proponendosi come tramite per scoprire o riscoprire l’Europa, le sue capitali ma anche optare per un soggiorno balneare itinerante tra le isole greche, ad esempio, sfruttando le partnership con le linee di traghetti. «Le parole d’ordine sono versatilità e libertà – prosegue Festa -, versatilità perché siamo davvero adatti a tutti i viaggiatori e libertà perché gli itinerari possono essere modificati a piacimento, in qualsiasi momento del viaggio». Con l’avvicinarsi della stagione calda, spuntano inoltre diverse novità di prodotto. «Di grande rilievo è l’ingresso tra i membri di Interrail di Eurostar, servizio ferroviario che collega Gran Bretagna a Europa e che permette adesso di pagare solo la prenotazione obbligatoria per attraversare La Manica – conclude la manager -. Il pass permette anche di scoprire i treni panoramici in Svizzera, come Bernina Express e  Glacier Express mentre tra i vantaggi esclusivi per i nostri viaggiatori, mi preme sottolineare la collaborazione con Musement, che garantisce uno sconto del 10% su tutte le attività turistiche proposte dal portale». [post_title] => La rinascita di Interrail all’insegna di “versatilità e libertà” [post_date] => 2017-03-22T15:46:10+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490197570000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 271292 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Trenitalia e City Sightseeing firmano un accordo per andare insieme alla scoperta delle città d’arte italiane. Da oggi, mercoledì 1° marzo, è possibile acquistare i voucher della società che gestisce bus turistici scoperti in tutte le biglietterie e nei FrecciaClub di Trenitalia e i clienti di Trenitalia potranno usufruire un particolare sconto del 20% su presentazione di un titolo di viaggio Frecciarossa, Frecciargento o Frecciabianca. La stessa agevolazione è prevista per i possessori di CartaFreccia e Pass Interrail o Eurail. L’accordo con City Sightseeing, il grande network mondiale specializzato nei giri in città con autobus a due piani scoperti, si inquadra nell’ambito del progetto di Trenitalia di ampliare la gamma dei servizi offerti alla clientela su tutti i canali di acquisto, attraverso accordi con partner leader nel settore dei trasporti e del turismo. Nel suo Piano industriale 2017-2026 il gruppo FS Italiane si propone di dare una risposta unica, concreta e semplice alle diverse esigenze di mobilità, su ferro e su gomma. «L’intesa con Trenitalia - ha commentato il presidente di City Sightseeing Italy, Fabio Maddii - rappresenta uno dei più eclatanti esempi di condivisione di una strategia finalizzata ad incentivare quell’intermodalità che può realmente determinare una svolta vincente nella promozione di una mobilità turistica sostenibile che è al centro del Piano Strategico appena varato dal Mibact».   [post_title] => Trenitalia e City Sightseeing insieme in biglietteria [post_date] => 2017-03-01T09:52:44+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1488361964000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti