19 May 2019

Finnair cresce sul lungo raggio

[ 0 ]

«Il nostro primo competitor non è un vettore ma è il mercato» ha detto Christer Haglund, senior vice president corporate communications di Finnair. «Negli ultimi anni abbiamo investito sul Nord America, cosa che ci ha portati ad avere un giornaliero su New York. Sull’Asia invece siamo avvantaggiati dall’avere la rotta più veloce di tutti. Il traffico asiatico è cresciuto da tre voli alla settimana nel 2001 a 25 voli settimanali nel 2007. La domanda per l’Asia è costantemente in crescita».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti