24 April 2019

Filippine: da agosto il nuovo aeroporto di Panglao Island

[ 0 ]
Un resort sull'isola di Panglao

Un resort sull’isola di Panglao

Apre in agosto il nuovo Bohol International Airport su Panglao Island, una delle mete più popolari e in più rapida crescita del turismo nelle Filippine. L’aeroporto potrebbe generare un forte aumento degli arrivi internazionali, oltre i 600mila l’anno che l’isola richiama attualmente, dei quali solo 200mila dall’estero.
Panglao dista pochi minuti dal più piccolo Tagbilaran Airport, che accoglie 800mila passeggeri l’anno a breve distanza dalla capitale della provincia di Bohol, e che da agosto chiuderà per lavori di ristrutturazione.

Mete alternative per il grande turismo

Il nuovo aeroporto di Panglao è uno dei numerosi che il governo delle Filippine ha deciso di realizzare per richiamare e distribuire il turismo internazionale su mete alternative, e per ridurre la congestione su Cebu e Manila, principali approdi per le linee internazionali. A Panglao l’aeroporto avrà una capacità iniziale di oltre 3 milioni di passeggeri l’anno, costruito su 230 ettari con un terminal di 13mila metri quadrati in grado di accogliere sette aeromobili alla volta, con una pista di 2.500 metri della quale è già prevista l’estensione a 2.800. Lo gestirà all’inizio il governo federale e in seguito sarà privatizzato.

Boracay riapre a ottobre

Nel 2017 la provincia di Bohol ha accolto 1,1 milioni di visitatori, oltre la metà a Panglao. L’isola è una delle mete scelte per offrire alternative al turismo domestico e internazionale, in particolare dopo la decisione di chiudere Boracay per sei mesi, fino a ottobre prossimo, per ripulirla e ripristinarne l’ambiente danneggiato in gran parte da inquinamento, cattiva gestione dei rifiuti e abusivismo edilizio.
Quest’anno le Filippine contano di ricevere 7,4 milioni di arrivi, più 11% sul 2017. Ma fino a ottobre dovranno offrire alternative a un paio di milioni di visitatori che finora sceglievano Boracay, metà nazionali e metà dall’estero, che a quanto pare per ora hanno scelto destinazioni diverse alle Filippine.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti