17 October 2017

Fallisce Monarch Airlines: 110.000 passeggeri bloccati all’estero

[ 0 ]
Monarch Airlines, fallimento,

Triste risveglio per Monarch Airlines, ufficialmente fallita alle 4 di questa notte, dopo la revoca definitiva della licenza scaduta il 30 settembre. A terra ci sono tutti e  35 gli aeromobili, e 110.000 passeggeri che da Spagna, Portogallo e Grecia in particolare sarebbero dovuti rientrare nel Regno Unito nelle prossime ore e già si trovavano in aeroporto. Le avvisaglie si inseguivano da qualche giorno e sabato i prezzi di tratte andata e ritorno, normalmente disponibili sul sito a 32 sterline, erano quadruplicati, determinando un blocco delle vendite ampiamente previsto e in un certo senso desiderato. Con questa mossa la compagnia tentava di limitare la sua esposizione sui mercati in caso di dichiarazione di fallimento. Eventualità che si è puntualmente verificata.

Restano da gestire altre 300.000 prenotazioni già effettuate. Nel frattempo, il governo ha organizzato un’estesa operazione di rimpatrio per chi, in questo momento, si trova fuori dal Regno Unito e verrà riportato in Inghilterra a costo zero. La Civil Aviation Authority conta di riportare a casa i passeggeri nei prossimi 15 giorni grazie a 30 voli charter, realizzando «la più grande operazione di rimpatrio – effettuata in tempo di pace – della storia dell’aviazione del Regno Unito».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti