17 October 2018

Eurowings guarda a future acquisizioni per sfidare Ryanair

[ 0 ]

eurowings-ulrich-garnadt-1240-dpaL’integrazione dei velivoli della rivale Air Berlin nella consociata low cost di Lufthansa dà un segnale chiaro: Eurowings è in grado di partecipare ad un futuro consolidamento dell’industria del trasporto aereo in Europa, come ha dichiarato Karl Ulrich Garnadt, responsabile di Eurowings all’interno del board del gruppo Lufthansa. Secondo Garnadt, la low cost tedesca ha già integrato nella propria flotta i primi undici aeromobili Airberlin dei 33 previsti, e grazie a questi il numero dei passeggeri è potuto salire fino a 3 milioni. Ma ciò che è molto più importante è che il successo dell’integrazione dimostra come Eurowings sia nella condizione di gestire anche acquisizioni di altre compagnie aeree. L’ondata di fusioni avvenuta negli Stati Uniti, che ha comportato un miglioramento degli utili, si riverserà – ha detto il manager – anche in Europa, dove il mercato è sempre più saturo e la capacità offerta dai velivoli supera la domanda. Con Eurowings il gruppo Lufthansa vuole sfidare la concorrenza e la crescita aggressiva di Ryanair sui cieli europei, ma allargandosi anche alle rotte di lungo raggio. Per il momento il focus di Eurowings risiede nell’integrazione di Airberlin e Brussels Airlines – sostiene Garnadt – ma senza escludere nuove acquisizioni se dovessero sorgere in futuro nuove opportunità.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276256 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => All’aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna l’imbarco del bagaglio avviene in self-service in meno di un minuto grazie ai terminali Scan&Fly bag drop di Sita, specialista IT nel settore del trasporto aereo. L’aeroporto di Bologna è il primo scalo italiano a installare i terminali Scan&Fly di Sita; inizialmente proposto ai passeggeri Ryanair – che presso lo scalo opera su più di 20 destinazioni con 170 voli alla settimana – l’uso della nuova tecnologia self-service sarà poi esteso alle altre aerolinee. Le unità Scan&Fly ampliano le opzioni self-service di Sita a Bologna, dovec all’inizio di quest’anno sono stati introdotti gli e-Gate automatizzati per i controlli di frontiera, permettendo ai passeggeri un transito senza intoppi, completamente automatizzato.  Nazareno Ventola, Ceo dell’Aeroporto di Bologna, ha dichiarato: «Con oltre 7 milioni di passeggeri, nel 2016 l’aeroporto di Bologna è stato lo scalo a più rapida crescita fra i 15 più trafficati d’Italia; in otto anni abbiamo visto il volume del traffico crescere a un ritmo di due volte più rapido di quello registrato in media negli altri scali nazionali. La tecnologia è un supporto indispensabile per fare fronte a questi numeri. La soluzione di Sita per l’imbarco bagagli self-service è l’ultima di una serie di opzioni che stiamo sviluppando per offrire ai passeggeri un’esperienza di viaggio positiva, senza intoppi né sforzi, con un diretto beneficio sulle operazioni delle compagnie aeree e sulla gestione dei flussi di viaggiatori». [post_title] => Imbarco bagagli self service firmato Sita all'aeroporto di Bologna [post_date] => 2017-04-21T13:46:19+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492782379000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276184 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ryanair ha lanciato oggi la sua programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania, che prevede una nuova rotta per Francoforte (4 voli a settimana), un nuovo collegamento invernale per Cagliari (4 voli a settimana) e più voli per Treviso, collegamento che diventa giornaliero. Ryanair da Catania offrirà 15 rotte in totale e 160 voli settimanali, continuando a collegare Catania con le principali destinazioni turistiche e d'affari come Roma (6 voli al giorno) e Milano Malpensa (4 voli al giorno). «Per celebrare il lancio della nostra programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania stiamo mettendo in vendita posti sulle rotte già acquistabili del nostro network europeo a partire da soli € 19,99 per viaggiare a maggio, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (20 aprile)» ha dichiarato John Alborante di Ryanair. E Nico Torrisi, amministratore delegato di Sac, ha aggiunto: «La rotta su Francoforte, in particolare, ci consente di perfezionare la già ampia offerta di collegamenti con la Germania​, mercato di riferimento di Fontanarossa con oltre il 30% di passeggeri nel segmento internazionale, che nel 2016 ha visto in transito quasi 600 mila viaggiatori da/per le città tedesche. Con Francoforte diventano 8 le città della Germania collegate a Catania con voli di linea, che garantiscono un flusso costante sia in estate che in inverno. Quella invernale per Cagliari si conferma come un vero ponte virtuale fra le due isole che, grazie a Ryanair, saranno più vicine tutto l'anno garantendo flussi turistici e quindi sviluppo economico per entrambe». [post_title] => Ryanair cresce a Catania, nuovi voli per Cagliari e Francoforte [post_date] => 2017-04-20T15:43:58+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492703038000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276110 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuove partnership per Boscolo che ha realizzato una campagna pubblicitaria in sinergia con l’Ente del Turismo Irlandese che sarà diffusa sul circuito di schermi televisivi degli aeroporti e delle metropolitane nelle principali città italiane. Un video ricco di immagini emozionali ed evocative che in pochi secondi trasporta chi lo guarda in un mondo ricco di storia e leggende. Il video non solo promuove l’Irlanda, ma anche l’incredibile offerta di Viaggi di Boscolo il  Gran Tour dell’Irlanda, 11 giorni per andare alla scoperta di questa terra ricca di verde e mitologia. Questa operazione offrirà a Viaggi di Boscolo e all’Ente Irlandese una copertura nazionale e una audience davvero importante: 5.925 schermi, in 1.225 touch point per raggiungere ogni settimana un pubblico di 20 milioni di persone. Niamh Kinsella, Direttore per l’Italia di Turismo Irlandese dichiara: «Siamo molto felici di questa collaborazione con Boscolo – commenta Niamh Kinsella, direttore per l’Italia del turismo irlandese - che vede promuovere i loro programmi Irlanda in tutta Italia. Essere presente nella programmazione di Tour Operator prestigiosi come Boscolo è fondamentale per lo sviluppo del turismo verso la nostra destinazione». [post_title] => Boscolo: al via una campagna con l’Ente del Turismo Irlandese [post_date] => 2017-04-20T10:53:35+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492685615000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276068 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Rilancia da Palermo Ryanair con la sua programmazione per la winter 2017/18: in arrivo tre nuove rotte per Budapest, Milano Malpensa e Breslavia, e tre nuovi collegamenti invernali per Bucarest, Norimberga e Madrid. Da Palermo la compagnia conterà quindi per il prossimo inverno 19 rotte totali, 152 voli settimanali, con quattro aeromobili basati e l'obiettivo di trasportare 2,6 milioni di passeggeri all'anno (+13%), supportando 2.000 posti di lavoro in loco (secondo i dati Aci ogni milione di passeggeri crea fino a 750 posti di lavoro in loco negli aeroporti internazionali). Ryanair continuerà poi a collegare Palermo con le principali destinazioni turistiche e d'affari con frequenze elevate come Roma (5 voli al giorno) e Milano Bergamo (3 voli al giorno). «Per celebrare il lancio della nostra programmazione per l’inverno 2017/18 da Palermo - dichiara John F. Alborante sales & marketing manager della compagnia per l’Italia -,stiamo mettendo in vendita posti sulle rotte già acquistabili del nostro network europeo a partire da 19,99 euro per viaggiare a maggio, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì 20 aprile». Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta, presidente e ad della Gesap, la società di gestione del Falcone Borsellino, aggiungono: «L’aeroporto sta puntando decisamente al mantenimento delle rotte per l’intero anno e Ryanair conferma questa tendenza, oltre al fatto che i collegamenti da e per Palermo stanno riscuotendo un notevole successo. Un segno tangibile dell’interesse turistico, culturale e storico della città, che attrae sempre più turisti da ogni parte del mondo». [post_title] => Ryanair amplia il network da Palermo: obiettivo 2,6 milioni di passeggeri [post_date] => 2017-04-19T15:07:26+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492614446000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276031 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ticino Turismo, in collaborazione con le Ferrovie federali svizzere (FFS), ha ideato il progetto On Board Concierge Service: dal 21 aprile al 28 ottobre 2017, ogni venerdì e sabato su due treni che da Lucerna e Zurigo arriveranno in Ticino, nove promotrici saranno a disposizione dei turisti per aiutarli a pianificare al meglio le proprie vacanze. Al termine della consulenza itinerante, grazie all’ausilio di supporti tecnologici (iPad e piccole stampanti portatili), ai visitatori verrà trasmesso su smartphone o stampato un vero e proprio programma personalizzato. Con On Board Concierge Service si conclude la campagna triennale dedicata all’apertura della Galleria di base del San Gottardo, promossa da Ticino Turismo grazie a un credito straordinario di due milioni di franchi votato dal Gran Consiglio. I visitatori sono stati invitati a scoprire un Ticino nuovo, con un’offerta turistica che si è molto ampliata rispetto ai tradizionali clichés. «L’obiettivo del progetto è di fare in modo che il viaggio verso la destinazione diventi un’esperienza turistica coinvolgente - afferma Elia Frapolli, direttore di Ticino Turismo -. L’esigenza è emersa già nel corso del 2015 quando abbiamo organizzato due workshop aperti al pubblico alle stazioni FFS di Zurigo e Locarno. I circa 600 interpellati hanno espresso in modo chiaro il desiderio di poter beneficiare di una comunicazione su misura che fornisca loro un ventaglio di offerte mirate rispetto alle proprie esigenze». In totale saranno più di un centinaio i treni sui quali sarà attivo il nuovo servizio. Le nove promotrici turistiche, che nei mesi scorsi hanno partecipato a una formazione specifica, garantiranno assistenza a circa 7 mila visitatori. Tra i loro compiti, oltre a quello di aiutare i turisti a pianificare meglio le loro vacanze, vi è anche quello di raccogliere informazioni sul visitatore stesso con il quale in futuro sarà possibile stabilire un contatto duraturo. Per maggiori informazioni su questa iniziativa e su tutte le attività legate alla campagna promozionale, è consultabile il sito www.alptransit.ticino.ch. da ricordare inoltre che il 1° gennaio 2017 è stato lanciato Ticino Ticket, il biglietto che permette al turista che pernotta in un albergo, in un ostello o in un campeggio di muoversi liberamente con i mezzi pubblici per tutta la durata del soggiorno. Dal 14 aprile è invece entrato in servizio il Gotthard Panorama Express, un treno panoramico che percorrerà la tratta storica del massiccio. [post_title] => Ticino Turismo, consigli ai viaggiatori sui treni delle Ferrovie svizzere [post_date] => 2017-04-19T13:42:32+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492609352000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276006 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il mare, sempre in primo piano ma anche bellezze naturali e culturali da scoprire. E ancora il benessere e la ricca gastronomia. La Croazia è tutto questo e ancora di più ed è possibile averne un assaggio con un testimonial d’eccezione: Branko Curic, direttore dell’ente nazionale croato per il turismo.  E’ stato infatti proprio il direttore il protagonista del webinar dedicato alla Croazia svoltosi il 12 aprile: una sessione molto partecipata dagli agenti di viaggio che hanno movimentato il webinar chiedendo suggerimenti e consigli al direttore. Per chi si fosse perso la sessione ma anche per chi volesse rivederlo con maggiore calma, ecco il link della registrazione. Inoltre, la Croazia tornerà protagonista di nuovi webinar a ridosso dell’estate, il 6 giugno e nell’autunno, il 17 ottobre.   [post_title] => Croazia, piena di vita: guarda la registrazione del webinar [post_date] => 2017-04-19T11:48:53+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492602533000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275867 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Iberostar ha inaugurato a Cuba il nuovo Iberostar Bella Vista Varadero Hotel, struttura 5 stelle Premium Gold - di proprietà della cubana Gaviota - che dispone di 827 camere ed è situato in una delle più belle spiagge della penisola Hicacos, circa 140 a est da L'Avana. «Cuba rappresenta la prima scelta del gruppo per lo sviluppo in America Latina» ha dichiarato Mateo Cardentey, responsabile Iberostar sull'isola, che attualmente gestisce 15 alberghi a Cuba, tra L'Avana, Cayo Largo del Sur, Varadero, Trinidad, Villa Clara e Ciego de Avila. Cardentey, in occasione dell'inaugurazione, ha sottolineato che le attese del gruppo puntano a ospiti provenienti in gran parte dai mercati di Italia, Spagna e Canada. Nei futuri piani di sviluppo del gruppo sulla Isla Grande ci sono le città di Santiago de Cuba e Holguin, dove è prevista entro quest'anno l'apertura del primo hotel gestito da Iberostar a Playa Pesquero. Infine, ci sono altri progetti in collaborazione con Gaviota e Gran Caribe, come la ristrutturazione a L'Avana di due indirizzi storici quali l'Hotel Packard e l'Habana Riviera. [post_title] => Iberostar Bella Vista Varadero apre i battenti [post_date] => 2017-04-18T11:43:33+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492515813000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275780 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento con le agenzie di viaggio domani, mercoledì 19 aprile a Roma, presso l'hotel Mediterraneo in via Cavour 28, per l'evento organizzato dal gruppo Travel. In primo piano traghetti, villaggi e mondo mare, presentati attraverso i prodotti di alcuni specialisti del settore: Blu Navy, Ota Viaggi, Ufficio del turismo sloveno, Gnv, Grimaldi Lines, Caronte&Tourist, Morfimare, Msc Crociere, Futura Vacanze, Fruit Viaggi, Promotion Tourism Group, Snav, Kuda Tour Operator, Tui Italia, I Viaggi dell'Airone, VisitFlanders. L'evento comincerà alle 16 con la registrazione dei partecipanti. Alle 16,30 Msc Crociere presenterà le novità al mercato. A seguire, alle 17,30, inizio dei lavori del Travel Open Day, che si protrarranno fino alle 20,30 quando ci sarà l'estrazione dei premi. In chiusura di serata, intorno alle 20,45, light dinner. Per iscriversi, è sufficiente cliccare qui. [post_title] => Traghetti, villaggi e mondo mare di scena a Roma il 19 aprile [post_date] => 2017-04-18T10:02:09+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza [1] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza [1] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492509729000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275854 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => I cancelli si sono aperti ufficialmente il 5 marzo ma la stagione del Parco Giardino Sigurtà entra nel vivo ora, con Tulipanomania, la fioritura “evento” del parco a due passi del Garda. Oltre un milione di tulipani ma anche giacinti, muscari e narcisi: 300 varietà di fiori e composizioni floreali lunghe anche un chilometro. «Ci saranno manifestazioni importanti come il passaggio della Mille Miglia il prossimo 18 maggio – spiega Magda Inga Sigurtà, proprietaria del parco -, i Buskers Park, evento dedicato agli artisti di strada, che vedrà  la partecipazione pluricampione italiano di Bike Trial Alberto Limatore; novità di quest’anno sarà Lo Show per i bambini, con artisti di fama mondiale; l’8 luglio invece si terrà la corsa podistica MoohrunFlowers Edition, dove sarà Igor Cassina, campione olimpico, special guest. Per chi ama il mondo equestre da non perdere a settembre Il Campionato Mondiale Endurance Junior, mentre ad ottobre l’appuntamento è con Sfilate di carrozze e balli dell’Ottocento». I grandi eventi tematici saranno anche quest’anno, il filo conduttore della stagione del parco. «Abbiamo pensato ad eventi che possano incontrare i gusti di tutti – prosegue la proprietaria -, cercando di lavorare con passione (come detta il motto della famiglia Sigurtà, LaboraviFidenter) e per questo ringrazio tutto lo staff del Parco e mio fratello Giuseppe, appassionato di botanica e che quest’anno ha creato le aiuole di tulipani galleggianti, un vero primato mondiale. Operiamo ogni giorno con impegno, con l’obiettivo comune di far conoscere a tutti questo tesoro verde». [post_title] => Il Parco Giardino Sigurtà dà il via alla nuova stagione [post_date] => 2017-04-18T09:59:27+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492509567000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti