20 May 2019

Ethiopian Airlines, le dichiarazioni sulla relazione preliminare su incidente volo

[ 0 ]

EthiopianEthiopian Airlines Aviation Group prende atto del rapporto preliminare sull’incidente dell’ET 302 del 10 marzo 2019 e apprezza il duro lavoro del team investigativo.  Il rapporto preliminare mostra chiaramente che i piloti delle compagnia Ethiopian Airlines che erano ai comandi del volo ET 302 del 10 marzo hanno seguito le procedure di emergenza raccomandate e approvate dalla Boeing e dalla Faa per gestire la situazione di emergenza più difficile creata sull’aereo. Nonostante il loro duro lavoro e il pieno rispetto delle procedure di emergenza, è stato molto spiacevole non poter recuperare l’aereo dalla persistente resistenza. Mentre l’indagine prosegue con analisi più dettagliate, la compagnia continuerà a collaborare con il team investigativo.

«Tutti noi di Ethiopian Airlines – dichiara  Tewolde GebreMariam, ceo del gruppo – stiamo ancora attraversando un lutto profondo per la perdita dei nostri cari e vorremmo esprimere la nostra profonda solidarietà e condoglianze alle famiglie, ai parenti e agli amici delle vittime. Nel frattempo; siamo molto orgogliosi delle conformità dei nostri piloti che hanno seguito le procedure di emergenza e il loro alto livello di prestazioni professionali in questa situazione estremamente difficile. Siamo inoltre molto orgogliosi del nostro Centro di addestramento piloti internazionale e dell’Accademia di aviazione etiope, una delle più grandi e moderne al mondo, dotata di tecnologie di ultima generazione. Vorrei anche cogliere l’occasione per ringraziare i nostri stimati clienti, i viaggiatori, i media e i professionisti dell’aviazione mondiale per il livello elevatissimo di voto di confidenze e il forte sostegno che ci avete dato a partire dal giorno di questo tragico incidente. Raddoppieremo i nostri sforzi ogni singolo giorno per conquistare la fiducia in voi. La vostra sicurezza rimarrà la nostra massima priorità e continueremo a collaborare con i nostri partner in tutto il mondo per rendere i viaggi aerei più sicuri e più confortevoli».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti