24 January 2018

EasyJet aggiorna i passeggeri sullo sciopero del 23 febbraio

[ 0 ]

easyJetEasyJet segnala con una nota ufficiale la propria posizione in relazione allo sciopero del trasporto aereo previsto per domani, 23 febbraio. La compagnia «è stata informata di numerose azioni industriali di personale di terra e autorità aeroportuali in Italia per giovedì 23 febbraio. Come le altre compagnie che volano da e per l’Italia, easyJet prevede un impatto sulle proprie operazioni e ha preventivamente cancellato 38 voli per permettere ai propri passeggeri di riorganizzare per tempo i propri viaggi. EasyJet sta avvisando i passeggeri coinvolti via email e sms e raccomanda a tutti i passeggeri in volo da e per l’Italia il 23 febbraio di controllare lo stato del proprio volo sul sito del vettore. Sebbene ciò sia al di fuori del controllo della compagnia, easyJet desidera scusarsi con i propri passeggeri e rassicurarli che sta facendo tutto il possibile per ridurre al minimo i disagi risultanti dalle azioni industriali». Infine, riguardo allo sciopero degli assistenti di volo dipendenti della compagnia aderenti a Uil-Trasporti il 23 febbraio dalle 14:00 alle 18:00, la compagnia informa «che non è previsto un impatto sulle proprie operazioni».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti