12 December 2018

Catania Fontanarossa, Russia protagonista dei voli dell’estate

[ 0 ]

Catania-aeroporto-fontanarossa (1)Oltre a Air France-Klm, che inaugura il 22 aprile due collegamenti diretti con Amsterdam, l’aeroporto di Catania Fontanarossa prevede per la stagione estiva numerose novità che riguardano soprattutto la Russia: dal 27 aprile e al 30 giugno S7 volerà tre volte a settimana da Mosca-Domodedovo (a luglio, agosto e settembre i voli passeranno a cinque a settimana). Inoltre collegheranno Catania alla Russia i vettori Alitalia (Mosca-Domodedovo, il venerdì dal 2 giugno al 1 settembre; e San Pietroburgo-Pulkovo, ogni sabato dal 3 giugno al 2 settembre); Nordstar (Mosca-Domodedovo, la domenica dal 4 giugno all’8 ottobre); RoyalFlight (Mosca-Sheremetyevo, la domenica dal 4 giugno al 24 settembre); Red Wings (voli charter per Mosca-Domodedovo, la domenica dal 4 giugno al 1 ottobre); e infine Ural Airlines (Ekaterinenburg, dal 28 maggio all’8 ottobre). «Con 93 destinazioni nazionali e internazionali e il record di quasi 8 milioni di passeggeri nel 2016 – ha detto la presidente Daniela Baglieri, l’aeroporto di Catania è il più grande scalo del sud Italia e della stessa Sicilia. E i dati di traffico con percentuali positive a due cifre che registriamo costantemente dal mese di novembre 2016 ad oggi (marzo 2017 si è appena chiuso con +13.34%) rafforzano ulteriori prospettive di crescita per il nostro scalo».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276298 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Vueling propone quest'estate numerosi voli diretti verso le isole della Grecia che saranno attivi per tutta la stagione estiva, da giugno fino a settembre. Grazie a questi collegamenti, da Roma sarà possibile raggiungere le isole di Mykonos e Santorini, Kos, Rodi, Corfù, Preveza, Zante, Karpatos e persino Creta. L’offerta sempre più ricca da Roma Fiumicino, secondo hub internazionale della compagnia aerea, continua a sottolineare l’importanza della capitale, dove il vettore ha appena celebrato il traguardo di 17 milioni di passeggeri trasportati. Oltre queste isole, la compagnia vola da Roma Fiumicino anche su Kos e Karpatos (con una frequenza settimanale), Preveza (due frequenze settimanali) e Zante (fino a quattro frequenze settimanali). Per ulteriori informazioni sugli orari dei voli e sulle tariffe consultare il sito www.vueling.com. I biglietti sono acquistabili attraverso tutti i canali di vendita della compagnia (www.vueling.com, smartphone, app e agenzie di viaggio). [post_title] => Le isole della Grecia con Vueling, voli diretti da Roma [post_date] => 2017-04-21T15:20:22+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492788022000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276243 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Alitalia collegherà l’Italia alle Maldive per la prima volta nella sua storia, con voli di linea plurisettimanali diretti. La nuova tratta, che sarà operativa dal 31 ottobre 2017, prevede tre voli alla settimana fino al 24 marzo 2018. L’obiettivo è quello di rispondere alla forte richiesta di collegamenti fra i due Paesi, soprattutto nel periodo invernale. La Roma-Malé è la quinta nuova destinazione di lungo raggio lanciata da Alitalia dallo scorso anno, dopo Santiago del Cile, Città del Messico, Pechino e L’Avana. «Le Maldive sono da anni, soprattutto in inverno, una meta turistica di assoluto richiamo per l’Italia, che rappresenta ormai il quarto Paese al mondo per numero di arrivi nello splendido arcipelago dell’oceano Indiano - ha dichiarato l’ad Cramer Ball -. Alitalia prosegue così il rafforzamento dell’offerta di collegamenti intercontinentali, cercando di individuare le mete con maggiori potenzialità. In quest’ottica abbiamo deciso di lanciare un volo diretto Roma-Malé, convinti che la nuova rotta darà un ulteriore contributo allo sviluppo del traffico di lungo raggio della compagnia». Il 2016 ha visto oltre 71.200 turisti italiani sbarcare a Malé; un numero che, stando ai dati del Ministero del Turismo delle Maldive, segna una crescita dell’8,5% rispetto all’anno precedente. [post_title] => Alitalia potenzia il lungo raggio con la Roma-Malé [post_date] => 2017-04-21T12:46:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492778809000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276238 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nicolaus porta in adv il catalogo “Raro in Tour”. Protagonisti della nuova edizione sono i 15 nuovi itinerari a partenza garantita che propongono ottime combinazioni tra Emirati Arabi ed Estremo Oriente e abbinamenti tra differenti paesi del Far East, con Thailandia, Malesia e Indonesia in primo piano. Appena conclusi i workshop organizzati per il brand Raro in collaborazione con l'ente del turismo di Abu Dhabi ed Ethiad, è tempo di ripartire. «Portiamo in distribuzione il nostro catalogo forti degli ottimi feedback dei workshop che, tra Milano, Vicenza e Firenze, hanno coinvolto un alto numero di agenti. Evidenziati dai partecipanti come tratti distintivi del nostro prodotto la chiarezza di esposizione di programmi e pacchetti. Ci fa piacere percepire dagli adv che Raro figuri tra i tour operator leader per le destinazioni che programma, tra cui gli Emirati Arabi, offerti con soggiorni di durata variabile, molto amati sia dalle coppie che dalle famiglie» commenta Vito Facciolla, product manager Raro by Nicolaus. Grande importanza è stata riservata, inoltre, alla programmazione oceano Indiano con proposte di altissimo livello nello Sri Lanka (presente agli incontri anche la dmc con la quale il operatore collabora), alle Maldive, alle Seychelles e a Mauritius.  Oltre all’unicità dei percorsi, tra i plus più importanti di questi tour figura il prezzo garantito e invariato, non soggetto ad alcuna modifica con adeguamenti carburanti o valutari applicati successivamente alla chiusura della pratica. Questa facilitazione è resa possibile dalla particolare attenzione - oltre che ai servizi erogati ai clienti - riservata alle oscillazioni dei cambi che sono adeguati costantemente all'atto della preventivazione. In un’ottica di massima trasparenza e di semplificazione dei passaggi, all’atto della prenotazione non viene, inoltre, richiesto l'acquisto di alcuna assicurazione Blocca Prezzo. La chiarezza che ne scaturisce è, naturalmente, un ottimo vantaggio per il cliente e una sicurezza per l'agenzia di viaggio». [post_title] => Nicolaus presenta Raro in Tour [post_date] => 2017-04-21T11:54:39+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492775679000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276223 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Iberia ha presentato ufficialmente a Madrid il primo Airbus A340/600 configurato con la nuova Premium Economy. «Questo aeromobile dimostra come un grande progetto possa prendere forma - ha dichiarato Marco Sansavini, chief commercial officer di Iberia -. Siamo certi che in Europa, così come negli Stati Uniti, Colombia, Messico, Cile, Argentina e altri paesi, i nostri passeggeri saranno disposti a pagare un po' di più per avere maggior comfort». Le prime destinazioni che beneficieranno della nuova cabina Premium, a partire dal prossimo maggio, saranno quelle di Chiacago, New York e Bogotà; in giugno si uniranno i voli per il Messico, in luglio quelli tra Madrid e Miami e in agosto quelli per Boston. Entro la stagione estiva del 2018 la classe Premium Economy sarà disponibile su tutte le rotte lungo raggio operate da Iberia con gli Airbus A340-600, con gli A330-300s e con gli Airbus A350 che si uniranno alla flotta proprio a cominciare dal prossimo anno. La Premium economy prevede il 20% in più di spazio tra le file di poltrone (94 cm contro i 78,8 cm dell'economy); sedute più larghe (48 cm); poltrona reclinabile con un 40% in più di inclinazione; maggiore comfort per appoggiare la teste e riposare le gambe; migliore intrattenimento (schermi touch da 12" full HD, prese per connettere i device personali); servizio a bordo dedicato (welcome drink, menu speciale, tovaglietta di lino e toilet kit); maggiore franchigia bagaglio (due pezzi), oltre a check-in e imbarco prioritari. [gallery ids="276228,276229,276230"] [post_title] => Iberia: Premium Economy su tutto il long haul entro l'estate 2018 [post_date] => 2017-04-21T11:00:59+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492772459000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276216 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Turkish Airlines è sponsor della Padova Marathon, la maratona Top A, internazionale e certificata Iaff che si terrà nel capoluogo veneto il 23 aprile 2017. La diciottesima edizione di questo evento sportivo di portata internazionale, rappresenta l’opportunità per la compagnia di bandiera di ribadire il proprio impegno in favore dello sport e la propria vicinanza alle comunità in cui opera. Turkish Airlines infatti, è da sempre impegnata nel supporto di iniziative sportive di altissimo livello e nelle più svariate tipologie di sport, dal basket alla pallavolo, passando per golf, calcio e tanti altri. Turkish Airlines in Italia vola da 9 città (Venezia, Milano, Torino, Bologna, Pisa, Roma, Napoli, Bari e Catania) offrendo  133 voli a settimana, via il proprio hub, verso uno dei più vasti network di rotte a livello globale, ben 299 destinazioni, nel maggior numero di Paesi in assoluto al mondo, 120. Padova Marathon nasce nel 2000, per celebrare il Giubileo, alle spalle reca l’esperienza maturata sul campo da Assindustria Sport grazie all’organizzazione di un evento internazionale come il Meeting Città di Padova di atletica leggera. Da ormai quasi 20 anni, l’evento richiama partecipanti da tutto il mondo a Padova. Turkish Airlines collega la città veneta dal vicino aeroporto Marco Polo di Venezia (tre voli giornalieri per Istanbul). [post_title] => Turkish Airlines sponsor della Padova Marathon [post_date] => 2017-04-21T10:00:47+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492768847000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276184 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ryanair ha lanciato oggi la sua programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania, che prevede una nuova rotta per Francoforte (4 voli a settimana), un nuovo collegamento invernale per Cagliari (4 voli a settimana) e più voli per Treviso, collegamento che diventa giornaliero. Ryanair da Catania offrirà 15 rotte in totale e 160 voli settimanali, continuando a collegare Catania con le principali destinazioni turistiche e d'affari come Roma (6 voli al giorno) e Milano Malpensa (4 voli al giorno). «Per celebrare il lancio della nostra programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania stiamo mettendo in vendita posti sulle rotte già acquistabili del nostro network europeo a partire da soli € 19,99 per viaggiare a maggio, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (20 aprile)» ha dichiarato John Alborante di Ryanair. E Nico Torrisi, amministratore delegato di Sac, ha aggiunto: «La rotta su Francoforte, in particolare, ci consente di perfezionare la già ampia offerta di collegamenti con la Germania​, mercato di riferimento di Fontanarossa con oltre il 30% di passeggeri nel segmento internazionale, che nel 2016 ha visto in transito quasi 600 mila viaggiatori da/per le città tedesche. Con Francoforte diventano 8 le città della Germania collegate a Catania con voli di linea, che garantiscono un flusso costante sia in estate che in inverno. Quella invernale per Cagliari si conferma come un vero ponte virtuale fra le due isole che, grazie a Ryanair, saranno più vicine tutto l'anno garantendo flussi turistici e quindi sviluppo economico per entrambe». [post_title] => Ryanair cresce a Catania, nuovi voli per Cagliari e Francoforte [post_date] => 2017-04-20T15:43:58+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492703038000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276176 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => In occasione dei ponti del 1° maggio e del 2 giugno, il gruppo Hit propone un volo diretto dalla Sicilia a Lubiana, capitale della Slovenia, abbinato ad un soggiorno di 3 notti in hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione, in una località a scelta tra Kranjska Gora, Šentilj e Nova Gorica. Si parte da Palermo in occasione del ponte del 1° maggio (28 aprile/1 maggio) oppure da Catania per il ponte del 2 giugno (1/4 giugno). A Kranjska Gora, famosa località sciistica che ospita ogni anno le gare di coppa del mondo, la parola d’ordine è benessere, con i trattamenti dell’unica Glacial Spa della Slovenia. Situata presso il Resort Špik, la Glacial Spa sfrutta le proprietà dell’acqua di origine glaciale custodita nel sottosuolo e promette di rigenerare il fisico e la mente, riportando il corpo al suo stato di equilibrio naturale. Il tutto abbinato, per chi lo desidera, a specifici regimi alimentari detox e alla possibilità di partecipare a innumerevoli attività nella natura: dal ciclismo alle passeggiate, fino alla meditazione. E mentre i genitori si dedicano al relax, un miniclub si prende cura degli ospiti più piccoli, portandoli a visitare il Paese di Kekec, nascosto tra i boschi del parco del Tricorno. Gli appassionati di enoturismo possono invece optare per Šentilj, nel cuore della Stiria, lungo le strade del vino che collegano la Slovenia con l’Austria. Qui si possono visitare cantine vinicole a conduzione familiare dove si producono Riesling Italico, Sauvignon, Traminer, Moscato Giallo, Sylvaner Verde e Pinot Grigio. Una proposta rivolta anche ai giovani e agli sportivi, perfetta per chi desidera visitare Maribor, la seconda città più grande e famosa della Slovenia, o rilassarsi alle terme di Rogaška Slatina, le più antiche del Paese, distanti meno di un’ora. Infine Nova Gorica, che tra la fine di aprile e i primi giorni di giugno ospita un festival dedicato alle rose  con appuntamenti culturali, mostre e vernissage a tema, visite guidate al roseto Bourbon e agli altri roseti della città. Nei ristoranti dei centri Hit Casinos Perla e Park si possono assaggiare piatti a base di rose, mentre nella Spa Perla è possibile sperimentare le proprietà lenitive dell’olio di rose. Nelle immediate vicinanze di Nova Gorica si trovano le regioni vinicole del Carso, del Vipacco e il Collio Sloveno, che la Cnn ha inserito tra le 11 regioni vitivinicole mondiali da visitare. [post_title] => Gruppo Hit, voli diretti Sicilia-Slovenia per i ponti di primavera [post_date] => 2017-04-20T15:09:23+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492700963000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276149 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Air Transat promuove il ritorno del volo diretto Roma Fiumicino-Toronto con una nuova tariffa promozionale. Dal 15 aprile la compagnia opererà 6 collegamenti settimanali non-stop per tutta la stagione estiva con tariffe a partire da 440 euro a/r, tasse incluse. I voli sono operati con Airbus A330-200 e 300 (333 economy – 12 Club) e A310-300 (238 economy - 12 Club). Tutte le tariffe sono da intendersi in classe economica andata e ritorno, tasse incluse con un bagaglio da stiva da 23 kg 1 pezzo incluso e 10 kg a mano incluso. Importanti novità anche sul lato food e servizi di bordo: a partire dal 1° maggio infatti, Air Transat offrirà a bordo dei suoi voli un menu gourmet firmato dal famoso chef québécois Daniel Vézina. Il nuovo Menu dello Chef Vézina, sarà disponibile gratuitamente su tutti i voli per tutti i clienti di classe Club, e a pagamento al costo di 25 $cad, con numero limitato di 10 pasti, per i clienti di classe economica.  È possibile preordinare il Menu dello Chef Vézina contattando Rephouse Gsa, che rappresenta in Italia la compagnia canadese. [post_title] => Air Transat promuove la Roma Fiumicino-Toronto [post_date] => 2017-04-20T13:04:07+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492693447000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276146 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => New entry per Aitgl, Associazione Italiana del turismo Gay&Lesbian che dà il benvenuto a SGTour. L’operatore, specializzato in viaggi dedicati alle community si presenta con il viaggio evento GBreak.  GBreak è il viaggio evento per la comunità gay nato nel 2006. Con l’acquisizione del brand da parte di SGTour, GBreak ha cambiato logo per sottolineare una nuova animazione completamente targata GBreak che sarà protagonista, dal 1 al 4 giugno a Rimini, della prima edizione estiva del format. Il valore economico del turismo Lgbt è in costante crescita e, viene stimato a livello mondiale, tra i 180 e i 197 miliardi di euro l’anno. Il profilo del turista Lgbt italiano è caratterizzato da un alto livello d’istruzione e da un’elevata posizione lavorativa; ne consegue che la spesa media di viaggio è superiore a quella degli altri turisti e che vengono effettuati più viaggi durante l’anno: di media 2 viaggi per un totale di 9 giorni. «Per SGTour la community viene prima di tutto durante e al di fuori dei viaggi evento che organizziamo  commenta Betty Pagnin, managing director di SGTour -. I partecipanti e i loro diritti sono fondamentali. Per questo motivo, come siamo iscritti alla World Youth Student and Educational Travel Confederation, l’associazione che difende i diritti dei viaggiatori in età studentesca, che noi portiamo in viaggio con gli ScuolaZoo Viaggi Evento, allo stesso modo abbiamo deciso di associarci a Aitgl, per soddisfare e anticipare tutte le richieste e sostenere i diritti dei viaggiatori Lgbt che con noi vivono o vivranno GBreak». [post_title] => SGTour entra nell’associazione italiana del turismo Gay&Lesbian [post_date] => 2017-04-20T12:53:46+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492692826000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti