26 May 2019

Brunini, Sea, su Alitalia: «E’ sotto osservazione, ma non ci preoccupa»

[ 0 ]

Archiviato il 2018 con un bilancio dai profitti record e in attesa di un ambizione nuovo piano industriale per fine anno, Sea è pronta per la sfida della chiusura di Linate, in programma dal 27 luglio al 27 ottobre, con il relativo spostamento di 1.600 voli alla settimana sullo scalo di Malpensa. «Siamo impegnati in uno sforzo logistico enorme – affermano i vertici della società di gestione degli aeroporti milanesi – con un aumento dei voli del 50% nei momenti di picco».

Nel frattempo viene monitorata da vicino la situazione di Alitalia: «E’ sotto osservazione ma non ci preoccupa» afferma l’amministratore delegato di Sea Armando Brunini, considerando che la partecipata del Comune «ha un portafoglio clienti tra i più diversificati in Italia» e ormai l’esposizione di Alitalia sui due scali si è ridotta a 7 milioni.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti