23 October 2018

Baltour, il presidente Ballone premiato per gli autobus Man

[ 0 ]

Festeggiamenti in casa Man per il 50° anniversario del Neoplan Skyliner, l’autobus bipiano dalla inconfondibile linea aerodinamica. Nella celebrazione, avvenuta a fine ottobre al Busworld di Kortrijk, a ricevere da Rudi Kuchta ed Heiko Haumer, vicepresidenti dell’azienda, il premio per il 5.000° Neoplan consegnato è stato Agostino Ballone, presidente e amministratore del Gruppo Baltour, che da sempre ha contraddistinto la sua flotta con le eleganti linee dei bus Man.

Baltour continua infatti da anni ad avere un rapporto preferenziale con la casa tedesca programmando tre volte all’anno le consegne di nuovi bus per rinnovare costantemente un parco mezzi con una età media di due anni. In considerazione del grande numero di linee a lunga percorrenza effettuate dal gruppo, che collega con linee giornaliere la maggior parte delle regioni italiane tra loro e l’Italia al resto dell’Europa, gli autobus prodotti da Man per Baltour sono dotati dei più aggiornati sistemi di sicurezza, toilette, prese di corrente, wi-fi e, negli ultimi arrivati, anche di poggiapiedi estraibili per dare al passeggero la migliore esperienza di viaggio possibile.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276264 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Secondo le rilevazioni effettuate da Aci - Airport Council International anche nel primo trimestre 2017 Roma Fiumicino si attesta al primo posto tra i grandi aeroporti Ue nel gradimento dei viaggiatori, facendo registrare il record storico della valutazione complessiva che ha raggiunto quota 4,34 punti (su una scala di 5). Già il terzo trimestre 2016 aveva visto l’hub romano posizionarsi in testa alla classifica che comprende i grandi scali Ue come Monaco, Londra, Madrid, Parigi, Amsterdam. Questo ulteriore passo in avanti ha consentito di superare anche la qualità di aeroporti europei di dimensioni inferiori, ma molto efficienti, come ad esempio quelli di Zurigo e Copenaghen. Dal 2013 a oggi, l’hub romano ha dunque scalato la classifica di riferimento, passando dall’ultima alla prima posizione. A rendere possibile il nuovo record è stata, anzitutto, l’entrata in operatività della nuova Area internazionale “E”, inaugurata lo scorso 21 dicembre e divenuta punto di riferimento del settore a livello globale per comfort, convenienza e qualità dello shopping e dell’offerta enogastronomica, oltre che per le iniziative di intrattenimento culturale. Inoltre si conferma l’apprezzamento dei viaggiatori sui processi aeroportuali principali del Leonardo da Vinci quali i controlli di security (per cortesia del personale, accuratezza e velocità) e il controllo passaporti (per la rapidità del servizio, ottenuta anche grazie all’installazione da parte di Adr di 32 eGates per la lettura digitale del documento europeo). In ulteriore crescita anche la pulizia generale dei Terminal e il comfort aeroportuale, nonché servizi  come la pulizia delle toilette e la disponibilità dei carrellini. Trend positivo, infine, anche per l’accessibilità dell’aeroporto attraverso mezzi di trasporto collettivo (treno, autobus) e per la qualità dei servizi dei parcheggi di Adr, che il gestore ha recentemente rinnovato. [post_title] => Roma Fiumicino, record storico di gradimento dei passeggeri [post_date] => 2017-04-21T14:15:20+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492784120000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276112 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_220540" align="alignright" width="300"] La Norwegian Epic[/caption] Norwegian Cruise Line inizierà a impiegare bagnini certificati in tutte le piscine per famiglie della flotta. I primi soccorritori riceveranno una formazione sulle tecniche di salvataggio, saranno certificati dalla Croce Rossa Americana e monitoreranno le piscine per famiglie durante gli orari di apertura previsti. I bagnini prenderanno servizio quest'estate sulle quattro navi più grandi della compagnia: Norwegian Escape, Norwegian Getaway, Norwegian Breakaway e Norwegian Epic. Sul resto della flotta, il servizio di assistenza bagnanti sarà introdotto entro l'inizio del 2018. «Dal 2015 abbiamo posizionato dei monitor nelle piscine sulle nostre navi più grandi e stiamo ora adottando ulteriori misure per garantire la sicurezza dei nostri ospiti più giovani attraverso l'impiego di bagnini certificati» ha affermato Andy Stuart, president and chief executive officer di Norwegian Cruise Line. «Anche se i genitori sono sempre in prima linea nella supervisione dei bambini in acqua, ritenevamo che fosse importante offrire quest'ulteriore misura di sicurezza». Oltre ai bagnini in divisa, Norwegian inizierà anche ad offrire giubbotti di salvataggio gratuiti per adulti e bambini sulle quattro navi più grandi della compagnia. I genitori potranno richiedere i giubbotti di salvataggio presso il punto di distribuzione asciugamani sul ponte piscina della nave durante le ore diurne. Norwegian Cruise Line offre agli ospiti la libertà e la flessibilità di esplorare il mondo seguendo i propri ritmi, scoprendo fino a 27 proposte ristorative, un programma di intrattenimento con spettacoli premiati a livello internazionale, servizio clienti premium e altre opzioni esclusive su tutte le 14 navi della compagnia. [post_title] => Bagnini certificati in arrivo sulle navi Norwegian Cruise Line [post_date] => 2017-04-20T12:01:57+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492689717000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276019 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Festività pasquali da record per gli aeroporti siciliani. Su Catania Fontanarossa secondo i dati elaborati dalla Sac, società di gestione dello scalo, tra il 14 e il 18 aprile sono stati registrati 129 mila 328 passeggeri: «Erano stati 98 mila 281 negli stessi giorni della Pasqua 2016, con una crescita del 31,59%». I vertici di Airgest al "Florio" di Trapani hanno confrontato i flussi dei giorni 11-18 aprile 2017 con quelli del 22-29 marzo 2016, con risultati altrettanto incoraggianti: «Un anno fa, 28 mila 175 passeggeri: adesso, 35 mila 912». Buona la performance anche per l'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo, dove la Gesap, la società di gestione dello scalo, parla di un incremento, rispetto alla Pasqua 2016, del 12% a livello globale e dell'87% per i soli viaggiatori internazionali. [post_title] => Crescita a due cifre per il traffico passeggeri negli scali siciliani [post_date] => 2017-04-19T12:57:48+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492606668000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275927 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il festival delle Luci di Gerusalemme, in programma dal 28 giugno al 6 luglio, è un’occasione irripetibile per vivere l’accostamento tra storia millenaria e opere d’arte contemporanea. Cinque i percorsi disponibili, caratterizzati da una tonalità di colore diverso: verde, bianco, blu, rosso e viola. Migliaia i visitatori che camminano lungo le stradine della Città Vecchia di Gerusalemme e, all’esterno, costeggiandone le mura. Un’atmosfera magica resa ancora più indimenticabile grazie alle installazioni luminose, prodotte ed elaborate da artisti locali ed internazionali. Oltre alle installazioni, il festival propone anche spettacoli e presentazioni curati dagli stessi artisti, oltre a una fiera d’arte che consente di ammirare e comprare oggetti particolari. Il festival permette, inoltre, di visitare in via eccezionale, al calar del sole, alcune attrazioni della Città Vecchia normalmente chiuse dopo il tramonto.  Giunto alla sua nona edizione, l’evento è perfetto per turisti, famiglie con bambini e amanti dell’arte e l’ingresso è completamente gratuito. Tra gli spettacoli imperdibili si segnala Pyromania, una surreale sfilata di musicisti che si terrà tutte le sere, a ripetizione, presso il quartiere Armeno: il passaggio degli artisti sarà arricchito da luci, suoni e ritmi coinvolgenti, che invoglieranno i visitatori a ballare.  il to Go Asia propone il pacchetto Go Gerusalemme, Città Mozzafiato, 5 giorni / 4 notti, comprensivo di trattamento b/b presso il Dan Boutique Jerusalem 4 stelle, visita della Città Vecchia con guida e assicurazione di viaggio, a partire da 750 euro a persona. [post_title] => A Gerusalemme per il festival delle Luci [post_date] => 2017-04-18T15:24:14+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492529054000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275705 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Europcar Italia – branch di Europcar Group si dedica alle famiglie e si allea con  Mamma Cult, il marketplace digitale che permette di prenotare e acquistare attività per famiglie con bambini in vacanza e in città, hanno avviato una collaborazione che agevola tutte le famiglie in viaggio. La collaborazione tra l'azienda di rent a car e Mamma Cult è nata in occasione del Contest Capri StartUp – SpinUp Award, la competition promossa da GISud lo scorso Ottobre con l’obiettivo di mettere in contatto giovani startup con investitori e potenziali partner. Europcar ha premiato Mamma Cult come migliore startup mettendo gratuitamente a disposizione dell’azienda una vettura per un anno. Il sodalizio tra i due brand si è rafforzato grazie ad una promozione che Mamma Cult riserva a tutti i clienti Europcar, da Aprile alla fine di Agosto, uno sconto del 10% sulle attività ricreative da svolgere durante i viaggi con i propri bambini. [post_title] => Europcar Italia si allea con Mamma Cult per le famiglie [post_date] => 2017-04-13T12:39:35+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492087175000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275477 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => In vista dei ponti di primavera Visit Denmark consiglia un city break a Copenaghen adatto anche a chi ha un budget limitato: la città, relativamente piccola e con ottimi collegamenti pubblici, offre infatti numerose attività gratuite, come le visite guidate, i festival musicali e l'ingresso ad alcuni musei. I ponti di primavera potrebbero essere dunque l'occasione giusta per un city break, in particolare il ponte del 2 giugno, durante il quale si svolge il Distortion Festival (31 maggio – 4 giugno), con centinaia di feste, street art ed eventi gratuiti nelle strade della capitale. Ogni anno a giugno il Distortion attira a Copenaghen più di 300 mila persone che hanno voglia di ballare per strada e nei club al ritmo di dance, art rock, freestyle hip hop, tech-house e polka. Alcuni eventi nei club richiedono un biglietto a pagamento mentre tutti gli street party – circa un centinaio – sono gratuiti (www.cphdistortion.dk). Per sapere come muoversi in città, un buon inizio è unirsi a una guida locale per un tour gratuito a piedi del centro di Copenaghen. Esistono diversi tour, dalla camminata guidata di 3 ore dalla City Hall fino al Palazzo Reale Amalienborg ad un giro più breve di 90 minuti da Christianshavn all'ingresso di Christiania. E per una vista a 360 gradi sulla città si può salire in cima alla Torre Rotonda, il più antico osservatorio funzionante d'Europa, costruito nel XVII secolo (l'ingresso costa 3,50 euro), oppure sul Tånet di Christiansborg Palace, la torre più alta di Copenaghen. La visita è gratuita e nelle giornate limpide si riesce a vedere anche la Svezia. La Copenhagen Card è un modo economico per esplorare la città, beneficiando di ingressi gratuiti in oltre 70 musei e attrazioni, di sconti nei ristoranti e di accesso gratuito a tutti i mezzi pubblici (autobus, treno, harbour bus e metro). Partendo da GI. Strand, con la carta è gratuito anche il tour dei canali in battello, che permette di ammirare i principali monumenti della città dall'acqua. La carta per gli adulti permette di accompagnare fino a un massimo di due bambini sotto i 10 anni. E' facile spostarsi a piedi per visitare alcune attrazioni gratuite, come La Sirenetta, Christiana, il celebre canale Nyhavn, Børsen (il bellissimo e antico edificio della Borsa) e il Giardino Botanico. Esistono inoltre numerosi parchi pubblici cittadini, come il Giardino del Re al Castello di Rosenborg, e il tranquillo parco-cimitero di Assistens a Nørrebro, dove è possibile visitare le tombe di illustri danesi, come lo scrittore di fiabe Hans Christian Andersen e il filosofo Søren Kierkegaard.   [post_title] => City break a Copenaghen per tutte le tasche [post_date] => 2017-04-12T12:24:45+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491999885000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275424 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Etnia Travel Academy e l’ente del turismo delle Filippine uniscono le loro forze per promuovere la destinazione proponendo agli agenti di viaggi due serate di formazione con cena a seguire. La prima, che si è conclusa da poco a Monza, si è svolta nell’elegante Saint Georges Premier; la seconda, in programma il 27 aprile a Ravenna, sarà presso il Grand Hotel Mattei. «E’ già da qualche anno che abbiamo inserito nella nostra programmazione le Filippine con le loro 7 mila 107 isole - dichiara il general manager di Etnia, Antonio Falcone - perché siamo convinti che siano in grado di soddisfare ogni tipologia di cliente. La bellezza di mare e spiagge, la buona qualità alberghiera e la relativa economicità dei servizi a terra rendono le Filippine una meta unica, destinata ad entrare nel cuore dei viaggiatori. Ringraziamo tutti gli agenti di viaggio che hanno seguito con interesse e partecipazione l’evento di Monza; grazie anche ad Attilia Bossi per la sua presentazione coinvolgente e allo staff Etnia, in particolar modo a Manuela Altinier, responsabile del prodotto My Philippines. Ringraziamo, inoltre, Simone Cassanmagnano e Fabio Tagliabue, area manager delle zone commerciali della Lombardia Ovest, che hanno incontrato gli agenti di viaggi e condiviso professionalità e passione, il vero e proprio motore che muove qualsiasi cosa in Etnia Travel Concept». [post_title] => Etnia Travel presenta le Filippine alle agenzie di viaggio [post_date] => 2017-04-11T15:22:42+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491924162000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275178 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Aerolineas Argentinas e Via dell’Abbondanza hanno firmato un accordo secondo cui la compagnia aerea sarà sponsor della sesta edizione del Malbec World Day, che ricorda il giorno in cui nel 1853 il presidente argentino Domingo Faustino Sarmiento iniziò la sua missione per trasformare radicalmente l’industria vinicola argentina. In quegli anni l’esperto francese Michel Aimé Pouget portò in Argentina nuove varietà dal vecchio continente. Verso la fine del XX secolo, oltre 100.000 acri erano dedicati alla cura di questo vigneto, trasformando il Malbec argentino in un vino pregiato ed esportato in tutto il mondo. Nella sesta edizione italiana del Malbec World Day, che si svolgerà il prossimo 19 aprile all’Hotel Westin di Milano, verrà selezionato e premiato il miglior Malbec argentino in Italia tramite una degustazione alla cieca, tra oltre 40 Malbec argentini. Contemporaneamente sarà allestita una sala dove sarà possibile degustare tutti i 60 Malbec. I vini in degustazione sono rappresentativi di tutte le latitudini, dalla Patagonia, passando per le Provincie di Mendoza e San Juan, fino ai quasi 3.000 metri nella provincia di Salta. «Siamo entusiasti di poter partecipare a questo straordinario evento che mette in risalto le eccezionali potenzialità dell’Argentina, con i suoi innumerevoli siti di interesse culturali ed eno-gastronomici e con panorami così diversi che non finiscono mai di sorprendere, tutti raggiungibili con la moderna flotta e la rete capillare di Aerolineas Argentinas» ha commentato Claudio Neri, direttore per l’Italia di Aerolíneas Argentinas. [post_title] => Aerolineas Argentinas è sponsor del Malbec World Day a Milano [post_date] => 2017-04-07T14:47:02+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491576422000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 274971 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si è conclusa la 24ª edizione di "Protagonisti del Mare", l'evento annuale dedicato ai partner commerciali di Costa Crociere. A bordo di Costa Pacifica si sono riuniti oltre mille 600 agenti di viaggio internazionali, provenienti da Europa e Sud America. «Ogni anno siamo felici e orgogliosi di accogliere i nostri partner. Vogliamo continuare a crescere e rinnovarci insieme a loro», ha dichiarato Neil Palomba, direttore generale del gruppo crocieristico. «Per noi è importante celebrare i risultati ottenuti dalle agenzie di viaggio e contemporaneamente condividere con loro i nostri piani futuri» aggiunge  Norbert Stiekema, executive vice president sales & marketing. Durante "Protagonisti del mare" sono state premiate le venti adv italiane che si sono maggiormente distinte nel 2016. Per la categoria Top Ten: Al di là dei Sogni (Roma); Ali&Sof Viaggi (Roma); Caputo Viaggi (Molfetta, BA); Fisicara Viaggi (Caltagirone, Ct); Franco Rosso – Please Give Way (Milano); Isola Bianca (Cusano Milanino, Mi); Polaris Viaggi (Bagnolo Piemonte, Cn); Promotur (Torino); Simonetta (Reggio Calabria); Zuccalà (Siracusa). Per la categoria Over The Top: Adda Viaggi (Cassano d’Adda, Mi); Agua Travel (Carovigno, Br); Andirivieni Travel (Rossano, Cs); Bisazza Gangi (Messina); Conca d’Oro Viaggi (Palermo); I Viaggi del Principe (Savona); Il Vagero (Viareggio); Mgm (Torino); New Feeling Viaggi (Cagliari); Osiris Travel (Genova); Stat Viaggi (Casale Monferrato, AL); Vi-Def (Savona). [post_title] => Protagonisti del Mare, ecco quali sono le adv premiate [post_date] => 2017-04-06T10:43:08+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => costa-crociere [1] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => costa crociere [1] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491475388000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti