23 April 2019

Attanasio, Trenitalia: «Le agenzie sono un nostro punto di forza»

[ 0 ]
Attanasio Trenitalia

«Gli agenti di viaggio sono nostri partner strategici, rappresentano il nostro brand sul territorio, sono e saranno molto determinanti per raccontare ai clienti tutte le nostre novità. Le adv sono un nostro punto di forza»: Paolo Attanasio, direttore divisione passeggeri long haul di Trenitalia (nella foto), sintetizza così il ruolo dell’intermediazione, ricordando come il canale delle agenzie di viaggio rappresenti «una modalità di acquisto tuttora molto apprezzata dai nostri clienti. Nel 2018 oltre 13 milioni di viaggiatori hanno acquistato in agenzia».

Ecco allora ulteriori e rinnovate iniziative su misura per gli adv: «Siamo appena partiti con nuove campagne incentivi per premiare i nostri migliori agenti di viaggio, non solo per la vendita dei prodotti Frecce, ma anche per i nostri collegamenti regionali, in particolare per quelli con gli aeroporti, prevedendo per quest’ultimi provvigioni maggiorate. Il regime commissionale è confermato e varia dal 4% ad un 6% in base ai prodotti/servizi offerti».

Lo scorso anno Trenitalia «ha sviluppato nuovi sistemi di pagamento per migliorare i rapporti con le agenzie di viaggio eliminando il costo della fideiussione. Anche quest’anno continueremo il nostro percorso di crescita insieme, con nuovi sistemi di pagamento e tante iniziative dedicate».

Nel 2018 Trenitalia ha trasportato «66 milioni di viaggiatori sui prodotti Dplh (divisione passeggeri long haul Trenitalia). Nei prossimi anni ci proporremo sempre più come un vettore di servizio integrato e internazionale, con nuovi collegamenti in ambito europeo e nuovi servizi a valore per una customer experience di qualità».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti