25 April 2019

Alitalia, countdown verso il 30 aprile. L’ipotesi Atlantia

[ 0 ]
Alitalia

All’orizzonte la scadenza sempre più vicina del 30 aprile (data in cui scade la proroga fissata dai tre commissari Alitalia perché le Fs presentino l’integrazione dell’offerta sulla compagnia) ci sarebbe solo l’opzione Atlantia per portare avanti il progetto di Ferrovie dello Stato. Come riporta oggi Il Sole 24 Ore, a questo punto non si tratterebbe più solo una decisione “tecnico-industriale” bensì “politica”, poiché «l’eventuale adesione al piano di salvataggio della compagnia della holding di autostrade e aeroporti – che ufficialmente continua a dichiararsi «non interessata al dossier Alitalia» – presuppone un via libera politico della maggioranza Lega-M5S».

Atlantia da parte sua pur dichiarandosi non interessata all’affaire Alitalia,«mantiene un atteggiamento dialogante con le Fs e l’advisor delle Ferrovie, Mediobanca».

E’ fissato intanto per il 18 aprile l’incontro dei commissari Alitalia con i sindacati, in un clima che resta di incertezza globale: a fronte dell’unica offerta vincolante presentata – quella di FS – se non si dovesse riuscire a completarla per i commissari il problema si aggraverebbe ulteriormente. Alla finestra potrebbe riaffacciarsi Lufthansa, con un’offerta dalle precise condizioni (tra cui il ridimensionamento, fino a 5.000 esuberi).

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti