24 May 2019

Air France taglia capacità sul corto raggio e 465 posti di lavoro

[ 0 ]

Air FranceAir France prevede un taglio del 15% della capacità offerta sul corto raggio entro fine 2021, che potrebbe portare a una conseguente riduzione del personale fino a 465 unità. La notizia è stata data ieri dalla stessa compagnia ieri, in occasione del Central Social and Economic Works Council (Csec) che ha evidenziato le linee guida strategiche nel breve termine. Obiettivo migliorare le performance operative, offrire il più elevato livello di qualità e servizio ai passeggeri e recuperare la competitività di Air France, anche rivedendo l’attività sul corto raggio. 

 

A incidere sulla decisione della compagnia ci sarebbero i risultati negativi registrati nel primo trimestre dell’anno, così come la competizione sempre più serrata da parte dell’alta velocità e dei vettori low cost. Air France sottolinea in una nota ufficiale che «non ci saranno uscite forzate, ma un piano di uscite volontarie».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti