18 October 2017

Aeroporto Torino, nuovo record passeggeri nel 2016

[ 0 ]

Torino Airport Segno più per il 2016 dell’Aeroporto di Torino: lo scalo centra il record di passeggeri, che salgono a 3.950.908 (+7,8% a fronte della media nazionale del +4,6%), oltre a registrare movimenti in crescita e network in continua espansione. In particolare, il traffico di linea internazionale è cresciuto del 11,1%, mentre quello di linea nazionale del 7,3%. In aumento anche i movimenti di aviazione commerciale, che nel 2016 sono stati 36.782, con una crescita del 6,3%. Roma rimane la prima destinazione servita con oltre 635mila passeggeri trasportati, seguita da Londra (collegata con i voli per gli aeroporti di Gatwick, Luton e Stansted) con 303.441 passeggeri ed in crescita del 22,8% e da Catania, con 300.360 passeggeri ed una crescita del 24,4% rispetto al 2015. La classifica delle prime dieci destinazioni servite prosegue con Napoli, Francoforte, Barcellona, Parigi, Bari, Palermo e Monaco. Nel 2016 è stato registrato un boom di traffico verso la Spagna: complessivamente +34% di traffico sui voli di linea per Barcellona, Madrid, Valencia, Ibiza, Minorca e Palma di Maiorca – rispetto all’anno precedente, per un totale di oltre 373mila passeggeri trasportati. Inoltre, nel periodo 2013-2016 il traffico di linea internazionale è passato dal 40% al 48% del totale e  la percentuale di traffico di linea low cost è aumentata dal 25% al 52%. Il rafforzamento della base Blue Air, che nel 2016 è diventato il secondo vettore per numero di passeggeri trasportati, sta avendo un impatto positivo anche sull’occupazione locale, con la creazione di oltre 100 posti di lavoro (assistenti di volo, piloti ed altre posizioni a supporto dell’organico della base di Torino).




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti