25 febbraio 2017

Aci Europe: +7,1% il traffico di novembre negli scali europei

[ 0 ]

aeroporti-parigiIl traffico passeggeri negli scali europei ha registrato a novembre 2016 un buon momento di crescita. Secondo i dati rilevati da Aci Europe, l’associazione che raggruppa 232 aeroporti europei (che rappresentano oltre l’88% del traffico aereo passeggeri europeo), nel consueto rapporto sul traffico i passeggeri transitati negli scali europei sono cresciuti in media del 7,1%. «Questa dinamica di crescita è iniziata nel settembre scorso – spiega l’associazione in una nota – inizialmente grazie al mercato Ue, ma ora è evidenziata da un miglioramento della performance nel mercato non Ue». In particolare, gli aeroporti dell’Ue hanno registrato una crescita media del traffico passeggeri dell’8%. Mentre per gli scali non-Ue la crescita è stata del 3,9%. «In linea con i mesi precedenti – prosegue la nota – la gran parte della crescita è stata generata da hub secondari e aeroporti regionali, riflettendo la continua espansione del modello low cost e lo sviluppo di nuovi e diversificati modelli di connettività aerea».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti