16 July 2018

Aeroporto Fellini: luglio a gonfie vele per lo scalo

[ 0 ]

Fellini, AlRiminum, aeroporto di rimini, Splende il sereno sopra il cielo di Rimini e del suo aeroporto. Lo scalo Fellini ha infatti archiviato il mese di luglio con il segno più sui principali indicatori, con oltre 55mila passeggeri, in rialzo di 14,1 punti percentuale rispetto allo stesso mese del 2016 e proseguendo la scia positiva cominciata dall’inizio dell’anno, con un totale superiore ai 165mila pax e una percentuale di crescita del 35%.

Solido anche il fatturato segnalato da AlRiminum, società che gestisce i servizi dello scalo, che supera nel solo mese di luglio 1,6 milioni di euro e porta il bilancio dei primi sette mesi a quota 4,84 milioni di euro con una crescita record di 101,2%.
Circa l’87,3% dei passeggeri del Fellini è rappresentato dai turisti russi e turisti del nord che trascorrono mentre solo l’8% circa arriva dall’Italia.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273989 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Finnair sarà presente alla Bit di Milano presso lo stand del Giappone (pad MiCo Ala Sud, Stand A21 A27 B24 B30), dove offrirà tariffe scontate acquistabili dal 1° al 9 aprile e valide in alcuni casi fino alla fine dell’anno per volare verso il paese del Sol Levante: volo a/r da Milano e Roma per Tokyo, Osaka, Nagoya e Fukuoka a partire da € 2.229 in bussiness class e da 569 in economy. Finnair, con le sue quattro rotte verso il Giappone, è la linea aerea europea con più destinazioni verso questo Paese. In occasione della Bit, Finnair ha deciso di prolungare la validità delle offerte con un ventaglio completo di tariffe speciali (business, economy e one way) per viaggiare verso le destinazioni asiatiche del suo network. Inoltre propone tariffe speciali per volare nel resto dell'Asia (Cina, Thailandia, India, Singapore, Corea) acquistabili fino al 10 aprile e fruibili in alcuni casi fino al 31 ottobre 2017. Come sempre i voli, in partenza da Helsinki, percorrono la rotta polare, garantendo un tempo di volo ridotto e collegamenti agevoli per i passeggeri di tutta Europa. [post_title] => Finnair alla Bit, quattro città giapponesi a tariffe speciali [post_date] => 2017-03-28T14:41:48+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490712108000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273940 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Tutti i segreti dei sentieri più belli dell’Alto Adige nei pacchetti per giugno e luglio 2017 del Garberhof di Malles (BZ). Con Kassian, guida certificata. Tra ponti galleggianti, laghi alpini, torbiere, boschi di castagni, rogge e masi, sono più di 40 le proposte di tour tra le quali è possibile scegliere, ce n’è per ogni gamba e per ogni occhio per vedere dal vivo i colori della Val Venosta, tantissimi sentieri tra i 400 e i 4mila metri di altitudine. Per conoscere da vicino il ricco bouquet di esperienze a piedi, ci sono offerte speciali a giugno e luglio 2017, con tanti servizi riservati agli escursionisti come il noleggio gratuito di bastoncini per camminate, pranzo al sacco, barrette energetiche, cartine e i consigli di chi la montagna la abita. La prima proposta è La Settimana del trekking con Kassian, dal 17 al 24 giugno 2017 oppure dal 23 al 30 settembre 2017, e include 7 notti in mezza pensione, 4 escursioni con la guida, frutta e barrette ai cereali e uno zaino per le escursioni con un tubetto di gel gambe rinfrescante alla castagna e menta. E poi, per rilassarsi dopo le salite, due percorsi Hamam (nel più grande d’Italia ospitato proprio dal Garberhof) e due buoni da 60 euro per scegliere tra i numerosi trattamenti dell’immensa Spa Mii:amo (prezzo a partire da 728 euro a persona in camera doppia). Per gli amanti delle cime che non temono le altezze è invece stato pensato il pacchetto Scalatori – un’offerta valida dal 1° al 7 luglio 2017 e dal 29 luglio al 5 agosto 2017 – che oltre a 7 notti con mezza pensione delle delizie del Garberhof include 4 escursioni guidate sulle vette più suggestive dell’Alta Val Venosta, frutta e barretta ai cereali, 2 percorsi Hamam a persona, 1 massaggio rilassante alle gambe a persona, 1 zaino per escursioni e un gel gambe rinfrescante a camera (prezzo a partire da 770 euro a persona in camera doppia).   [post_title] => Garberhof di Malles, le settimane del trekking per scoprire le montagne [post_date] => 2017-03-28T14:32:20+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490711540000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273982 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Negli ultimi anni il Perù è diventato una delle mete più ambite per il settore Mice grazie all'aumento degli investimenti da parte delle catene alberghiere, le adeguate infrastrutture per i congressi e i convegni, il servizio professionale del Destination Management Company e le numerose aziende di servizi per il settore. Numerose le strutture che hanno aperto nel 2016, tra cui l’Explora ValleSagrado e il Courtyard Lima Miraflores by Marriott (nella foto). Tra le principali novità 2017, il lancio del sistema funicolare di Kuélap, che permette di raggiungere il sito archeologico in soli 20 minuti dal quartiere di Nuevo Tingo (provincia di Luya – regione Amazonas), e l'inaugurazione a maggio del Belmond Andean Explorer di Perú Rail, il primo treno di lusso notturno in Sud America, che percorrerà una delle tratte ferroviarie più alte del mondo tra Cusco e Arequipa, passando per il lago Titicaca. Il treno può trasportare 48 passeggeri e sarà dotato di cabine di lusso, vagoni ristorante, un osservatorio, un bar e un centro benessere. [post_title] => Il Perù inaugura nuovi hotel e un treno di lusso [post_date] => 2017-03-28T14:29:11+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490711351000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273986 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Gnv intensifica la propria offerta per il Marocco e presenta oggi presso il World Trade Center di Barcellona la nuova linea Barcellona- Nador, che sarà attiva dall’8 giugno con partenza settimanale. Il servizio viene effettuato con la nave Gnv Atlas, che già opera il collegamento Sète-Nador, e offre un’area accoglienza ampia e luminosa, spazi comuni pensati per tutte le esigenze di viaggio, sale poltrone rivestite di materiali tecnici anallergici di ultima generazione e toilette con servizio doccia per i passeggeri che optano per la sistemazione in poltrona. Ai clienti che prenotano questa linea sono state riservate speciali tariffe lancio, a cui è inoltre possibile applicare il 20% di sconto nel caso di prenotazione di viaggi di andata e ritorno da e per il Marocco. I passeggeri potranno scegliere anche l’opzione Prevendita, che consente di opzionare il biglietto versando il 20% del totale (tasse incluse) e concludere la procedura d’acquisto 30 giorni prima del viaggio, saldando il restante 80% dell’importo tramite agenzia di viaggio o Contact Center di Gnv. La compagnia effettua partenze da Genova per Tangeri, con scalo a Barcellona, e i collegamenti diretti verso Tangeri e Nador dal porto francese di Sète, cui si aggiungerà a partire da giugno 2017 la linea Barcellona-Nador.   [post_title] => Gnv rafforza il Marocco con la linea Barcellona - Nador [post_date] => 2017-03-28T14:23:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490711029000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273961 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Volotea organizza a Venezia il 31 marzo un recruiting day per selezionare nuovo personale di bordo. Per inviare la propria candidatura ai responsabili della selezione basterà candidarsi sul sito http://www.volotea.com/it/offerte-di-lavoro/cabin-crew e compilare tutti i campi richiesti. Chi risulterà essere maggiormente in linea con i profili ricercati del vettore, riceverà, nel giro di pochi giorni, una convocazione ufficiale via mail, con tutti i dettagli relativi ad orario, luogo e ulteriori indicazioni per sostenere il colloquio. «Stiamo rafforzando sempre più la nostra presenza a Venezia - spiega Selene Bongiovanni, global cabin crew manager di Volotea - e questo si traduce non solo nel lancio di nuove rotte, ma anche nella creazione di nuove opportunità lavorative. A Venezia selezioneremo 50 nuovi assistenti di volo sia tra chi è già in possesso dei requisiti necessari per lavorare a bordo degli aeromobili, sia tra coloro che si affacciano per la prima volta al mondo delle compagnie aeree. Requisito fondamentale per i candidati è la conoscenza fluente di italiano, inglese e preferibilmente una terza lingua straniera. Con Volotea è possibile raggiungere da Venezia 34 destinazioni: 9 in Italia – Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Olbia, Palermo e Pantelleria - e 25 all’estero: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa in Francia, Alicante, Asturie, Bilbao, Palma di Maiorca, Santander e Malaga (novità 2017) in Spagna. Da non dimenticare poi i voli verso Spalato, Dubrovnik in Croazia, Atene, Corfù, Creta, Cefalonia (novità 2017), Kos, Mykonos, Preveza Lefkada, Rodi, Samos, Santorini, Skiathos e Zante in Grecia e infine Praga. [post_title] => Volotea seleziona assistenti di volo a Venezia [post_date] => 2017-03-28T14:05:00+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490709900000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273953 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => I Viaggi di Maurizio Levi sarà presente alla Bit di Milano con uno stand al MiCo (ala Sud Livello 0, Stand C33, Area Leisure World) per presentare itinerari ed esperienze di viaggio uniche, ma soprattutto per lanciare il nuovo catalogo emozionale, un libro-catalogo da collezione dai contenuti inediti. Nuova destinazione in catalogo, il Mozambico: «Si tratta di un paese vasto che racchiude così tante bellezze che vederle tutte richiederebbe ben più di due settimane. Noi abbiamo concentrato l’esplorazione nella parte centro-meridionale -  afferma Maurizio Levi (nella foto), titolare del tour operator ed esperto d’Africa - con walking safari nel Parco nazionale del Limpopo tra ippopotami e coccodrilli, chilometriche spiagge di sabbia bianca, percorrendo con i fuoristrada le piste di terra rossa tra foreste di baobab e palme da cocco o verdi campi coltivati, incrociando donne che si muovono disinvolte con i grandi carichi sulla testa, bambini che sorridono e pescatori sulle rive dell’Oceano». Altre mete sono il Kirghizistan, con volo in elicottero sulla catena centrale del Tien Shan, e il Botswana con accompagnatore italiano: «Il Botswana è sempre stato una delle nostre mete africane più apprezzate. Abbiamo così scelto di rendere l’esperienza ancora più fruibile prevedendo l’accompagnatore italiano in viaggio, oltre alla guida locale - commenta Francesca Lorusso, specialista della destinazione e Product Manager. - Si tratta di un viaggio interamente dedicato alla ricerca degli animali selvaggi in un paese che offre tra i safari più belli d’Africa». Tra le attività che nascono dalla partnership tra Viaggi Levi e Bit 2017, spicca l’invito congiunto delle principali agenzie viaggi provenienti da centro e sud-Italia come Hosted Buyers, al fine di fidelizzare gli agenti e rafforzare i rapporti di collaborazione nell’area. «Sarà un onore presentare le nostre novità per l’estate 2017 e il nuovo catalogo emozionale martedì 4 aprile alle ore 14 davanti al pubblico della fiera, con un nostro intervento nella sezione convegnistica "I Top operator presentano in anteprima le novità della stagione” conclude Maurizio Levi. [post_title] => I Viaggi di Maurizio Levi alla Bit con il nuovo catalogo emozionale [post_date] => 2017-03-28T14:03:28+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490709808000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273963 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Buona partenza per Ticino Ticket, il biglietto che dal 1° gennaio 2017 permette ai turisti che pernottano in un albergo, in un ostello o in un campeggio di muoversi liberamente con i mezzi pubblici per tutta la durata del loro soggiorno, beneficiando al contempo di agevolazioni sugli impianti di risalita, le navigazioni e le principali attrattive turistiche. Ticino Ticket è già stato distribuito a più di 24 mila visitatori. Oltre 300 rappresentanti delle strutture ricettive ticinesi hanno partecipato ai due pomeriggi informativi organizzati da Ticino Turismo per illustrare le modalità di emissione del nuovo biglietto. Il secondo appuntamento si è svolto al centro Cast di Castione: «L’affluenza ai due incontri è stata elevata – commenta Elia Frapolli, direttore di Ticino Turismo - e in generale l’iniziativa è stata accolta molto calorosamente da chi lavora nelle strutture ricettive. Sono stati proprio loro a trasmetterci i commenti positivi ricevuti dai turisti in questi primi mesi di lancio del progetto». I dati relativi ai primi tre mesi sono incoraggianti: hanno infatti già superato il migliaio le entrate a tariffa ridotta nella trentina di attrattive turistiche convenzionate. Le strutture più visitate in questo periodo invernale sono state la Funicolare Locarno - Madonna del Sasso, il Lido di Locarno, il centro Termali Salini&Spa, il Museo d'arte della Svizzera italiana di Lugano e lo Splash & Spa di Rivera. La regione ad aver emesso più biglietti è stata il Luganese (53%), seguita dal Locarnese (35%), dal Bellinzonese (7%) e dal Mendrisiotto (5%). Sono undici le aziende di trasporto coinvolte da Ticino Ticket su una rete di 1.471 chilometri. Il biglietto è valido da Chiasso fino ad Airolo, in un territorio particolarmente esteso e variegato che spazia da contesti urbani come i centri di Lugano, Locarno e Bellinzona fino alle valli più nascoste. Il valore commerciale del biglietto è di 50 franchi al giorno per persona. Sono 36 gli attrattori turistici convenzionati che garantiscono sconti ai turisti, e più di 450 le strutture di alloggio coinvolte. Tutti i dettagli dell’iniziativa sono consultabili su: www.ticket.ticino.ch. [post_title] => Ticino Ticket, trasporto e ingressi gratuiti per i visitatori [post_date] => 2017-03-28T14:03:28+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490709808000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273955 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Anche quest’anno Dimensione Sicilia sarà presente alla Bit - Borsa internazionale del turismo di Milano con tutte le proposte per la stagione 2017. L’incoming operator siciliano sarà a Fieramilanocity (pad. 4 stand C86) per presentare itinerari che valorizzano i luoghi più belli dell’isola e che comprendono Taormina, sede del prossimo G7, e Palermo, nominata Capitale della cultura 2018. In Bit Dimensione Sicilia inaugurerà il tour Sicilian Secrets 2017, che vede la prima partenza proprio durante i giorni della fiera. La settima edizione prevede nuovi itinerari nati sulla scorta di un’esperienza sempre più custom–oriented. «Grazie alle piattaforme web e social abbiamo instaurato un dialogo diretto con i nostri viaggiatori provenienti da tutto il mondo – afferma Julian Zappalà, Deputy Sales Manager - ed è per questo che abbiamo voluto ascoltare una crescente domanda verso itinerari versatili e ricchi di estensioni, senza tralasciare quelle che amiamo definire le 5 buone ragioni per scegliere i tour Sicilian Secrets: i più importanti siti Unesco da visitare, tour leader professionali e multilingue, hotel 4 stelle localizzati nei centri storici, degustazioni di prodotti tipici con showcooking e il libro di ricette, per riprodurre i sapori gustati durante il viaggio che ci hanno reso celebri negli ultimi anni». Ai noti itinerari di 8 e 5 giorni è stato quindi aggiunto un tour 9 giorni da Palermo e due versioni del Sicilian Secrets arricchite : Sicilia & Malta e Sicilia & Isole Eolie. «Ampio spazio anche agli altri core products dell’azienda – conclude Julian Zappalà - ovvero i tour su misura per gruppi, l’attenzione alle isole minori, le esperienze di viaggio hotel&drive per individuali, proposte luxury in tutta l’isola e eventi corporate e Mice». Maggiori informazioni: www.dimensionesicilia.com [post_title] => Dimensione Sicilia presenta in Bit i tour "Sicilian Secrets" [post_date] => 2017-03-28T14:02:46+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490709766000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 273972 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Allegroitalia inaugura il suo nuovo condotel Allegroitalia Siracusa Ortigia, una dimora del 1700 nel centro storico che è stata completamente restaurata ricavando 28 suite di diverse metrature su due piani, tutte affacciate sul Golfo di Ortigia e con suddivisione di zona giorno e zona notte. Salgono così a sei i condotel di Allegroitalia: San Pietro all’Orto 6 a Milano, Alagna Palace ai piedi del Monte Rosa, Golf Elba, Agritrulli a Ostuni, Tower Plaza a Pisa e Ortigia. Allegroitalia ha pensato a un’iniziativa volta a valorizzare ancora una volta l’estro creativo dei molti talenti emergenti italiani: per il primo anno di apertura gli artisti che vorranno donare una loro creazione ad Allegroitalia, avranno un soggiorno gratuito di una notte presso l’Allegroitalia Siracusa Ortigia. Le opere più interessanti - fotografia d'avanguardia, abiti futuristici, sculture moderne o quadri - verranno inoltre esposte all’interno di in uno degli alberghi della catena. Allegroitalia Siracusa Ortigia si trova in Via Alagona, nel cuore della Giudecca, a 500 metri dalle bellissime Piazza Archimede e Piazza Duomo. L’aeroporto di Catania è a 70 km, mentre la stazione ferroviaria di Siracusa è a soli 5 km. [post_title] => Allegroitalia inaugura il condotel Siracusa Ortigia [post_date] => 2017-03-28T14:01:00+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1490709660000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti