25 April 2019

Viaggi Levi rafforza i rapporti con il trade con un educational in Sudan

[ 0 ]

Si sta svolgendo proprio in questi giorni (dal 6 al 14 aprile) il primo educational firmato Viaggi Levi, dedicato a selezionate agenzie di tutta Italia. L’educational fa parte della rinnovata politica commerciale del to, mirata a consolidare ulteriormente il rapporto con il trade. La destinazione è, non a caso, il Sudan: Paese che rappresenta profondamente il to, dai suoi albori. È da più di vent’anni che Maurizio Levi, titolare, organizza viaggi e spedizioni in Sudan, ricoprendo così il ruolo di pioniere del turismo nella Terra dei Faraoni Neri. Inoltre, la destinazione è senza dubbio il fiore all’occhiello della programmazione del t.o., che in loco possiede un suo ricettivo.

Anche per gli educational, Viaggi Levi opta per gruppi di piccole dimensioni, un principio cardine della sua filosofia di viaggio, che permette esperienze dirette e autentiche, altrimenti non possibili. Un tour denso e articolato, che offre diverse tipologie di pernottamento, al fine di cogliere ed apprezzare i molteplici aspetti del Paese e del viaggio: la boutique Rest-house di Karima, che giace dinnanzi al leggendario Jebel Barkal (Unesco); il Meroe Lodge, con vista sulle misteriose piramidi di Meroe (Unesco) e il nuovo campo tendato di Tombos, per un’immersione totale nelle meraviglie del deserto. L’accompagnatrice del tour è la Responsabile Commerciale Valeria Bertalero.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti