26 May 2019

Veratour: il corporate chef Massimo Sgobba, premiato a Camerota

[ 0 ]
Massimo Sgobba, corporate chef di Veratour

Massimo Sgobba, corporate chef di Veratour

Ormai nel mondo del turismo è conosciuto come, se non di più, di un product manager e i suoi manicaretti hanno deliziato i clienti, soprattutto, ma anche gli agenti di viaggio presenti alle convention Veratour. Si tratta di Massimo Sgobba, il corporate chef di Veratour, colui che non manca mai a dare un tocco di classe in più alla cucina “made in Italy” dei Veraclub in giro per il mondo.
A Camerota, dal 18 agosto al 1 settembre si svolge la manifestazione gastronomica “Sapori sulla costa del mito”, 40 eventi dedicati alla cucina di rango con show cooking, quattro chef emergenti quali ospiti, il tutto in collaborazione con l’ Apt di Marina di Camerota e il critico del settore, Jacopo Fontaneto, in qualità di direttore artistico.
A Sgobba verrà assegnato un importante riconoscimento per la sua attività come “ambasciatore della cucina italiana nel mondo”.
Un riconoscimento dopo quattro anni di attento lavoro di cesello applicato alla già ottima qualità alimentare dei Veraclub per l’affermazione del concetto “made in Italy” che in questi anni Sgobba ha contribuito, in maniera decisiva, ad affermare per la soddisfazione di clienti e amici.
«E’ dal 2012 che ho la fortuna di lavorare con Massimo Sgobba. L’ho conosciuto sei anni fa in Egitto, sono rimasto da subito colpito dalla sua professionalità, ma ho dovuto corteggiarlo per ben due anni prima di riuscire a portarlo nella squadra di Veratour. Mai scelta fu più indovinata – commenta Daniele Pompili, General Manager Divisione Villaggi Veraclub – Massimo, prima di essere uno chef dotato di grande talento, è una bella persona sotto il profilo umano ed un professionista mosso da tanta passione per il suo lavoro. Con innato carisma riesce ad istaurare ottimi rapporti non solo con i suoi cuochi ma anche con la direzione e la proprietà dei villaggi in tutto il mondo; in questi anni ha creato un affiatato team di cuochi che nel 2016 conta circa 60 professionisti. Con questa squadra sta portando dei risultati eccezionali i cui riconoscimenti ci giungono direttamente dai nostri ospiti».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti