21 September 2017

Il Sipario Musicale, itinerari inediti tra opera e balletto

[ 0 ]

christianthielemann1E’ uscito il nuovo catalogo del Sipario Musicale, il primo tour operator italiano specializzato in viaggi destinati a chi ama l’opera lirica, la musica classica e il balletto. I viaggi di questo catalogo sono divisi in tre categorie: i Viaggi con Accompagnatore, studiati per una clientela raffinata ed esigente, con itinerari inediti che coniugano la grande musica con l’arte e la cultura: i posti migliori a teatro, alberghi di charme, visite guidate tematiche con esperti d’arte e ristoranti gourmet. Segnaliamo tra gli altri: Parma (7-10 ottobre) in occasione del Festival Verdi, tre giorni con Carla Moreni, prestigiosa firma del Sole 24 ore, che accompagnerà gli ospiti alla scoperta delle opere verdiane in due teatri storici. Stoccolma (7-11 dicembre), organizzato in collaborazione con il Fai – Fondo per l’Ambiente Italiano, con un memorabile concerto di Jonas Kauffman dedicato ai premi Nobel. Seguono i Viaggi di Capodanno, per festeggiare l’inizio del nuovo anno in compagnia della grande musica. Tra questi segnaliamo un esclusivo Capodanno nelle storiche ville nobiliari di Genova con un concerto privato del maestro Bruno Canino, il Capodanno a Venezia con il concerto in diretta Tv e il celebre Capodanno a Vienna con il concerto dei Wiener Philharmoniker nella sontuosa sala d’Oro del Musikverein. Infine i Viaggi individuali, pensati per chi ama viaggiare in libertà: soggiorni nelle capitali della grande musica che includono, oltre ai migliori biglietti per gli spettacoli musicali, anche la sistemazione in hotel di lusso sempre nel centro storico delle città. Consultabile anche online e scaricabile nella versione pdf,  il catalogo “Dicembre 2016 – Marzo 2017” del Sipario Musicale presenta una tiratura di 13 mila copie (delle quali oltre 6 mila spedite direttamente ai clienti) ed è distribuito presso prestigiose istituzioni e associazioni musicali come Scala Shop di Milano, Museo del Violino di Cremona, Auditorium Rai di Torino, Festival di Stresa e molte altre.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti