17 November 2017

Settemari fidelizza le agenzie con due nuovi progetti

[ 0 ]

settemari_in_roadshow_da_torino_a_treviso_imagelargePer rafforzare la partnership con gli agenti di viaggio, Settemari ha sviluppato due nuovi progetti: Golden Stars, il programma di fidelizzazione con benefit e vantaggi fruibili esclusivamente dalle agenzie Selection e una web area riservata alle adv interamente rinnovata, presente sul sito settemari.it. La nuova impostazione del programma di fidelizzazione è stata pensata per premiare ulteriormente le agenzie Selection – clienti top dell’operatore – mediante l’introduzione di tre gruppi, differenziati sulla base dei volumi di vendite: Entry, Middle e Top. A ogni gruppo corrispondono vantaggi e strumenti di vendita di valore incrementale a seconda della fascia di appartenenza. La nuova campagna intende inoltre favorire l’ingresso di nuove agenzie per il 2018, richiamate dalle gratificanti incentivazioni e interessanti attività. Tra le novità più importanti del programma Golden Stars, il meccanismo incentivante “Money Back” relativo al regime commissionale e caratterizzato da una retribuzione in due step: “Consolida” garantisce una over commission al raggiungimento, per ogni trimestre, del volume di fatturato dell’anno precedente; “Cresci” è una seconda over commission variabile per fascia di appartenenza e fatturato realizzato, rispetto al trimestre dell’anno prima. Questo tipo di politica premia già partendo dal raggiungimento dei volumi passati e non unicamente le performance che segnano una crescita. In evidenza, l’attenzione riservata alle attività di promozione online con l’Offerta Social, che dà la possibilità di partecipare alla sponsorizzazione di post Settemari nella propria zona, trasformando i proprio investimenti in bonus per le vendite, e i vantaggi di Golden Promo che offrono periodicamente sconti riservati unicamente alle Selection da proporre in esclusiva ai loro clienti. «Le Selection sviluppano il 50% del nostro fatturato e siamo convinti che vadano incentivate attraverso vantaggi concreti, facilmente ottenibili. La fidelizzazione è importante su più fronti e quella delle adv, nostro unico canale di vendita, è strategica. Anche perché spesso porta a un secondo livello di fidelizzazione che è quello del cliente finale. Anche per questo abbiamo messo a punto per le nostre top partner strumenti nuovi e accattivanti nell’ottica di far incrementare ancora il volume di vendita che generano» commenta Guido Ostana, direttore commerciale Settemari. L’operatore ha deciso di inviare alle agenzie aderenti al programma Selection un kit che racchiude materiale di visual merchandising, totem personalizzati, poster per corner sposi e gadget sviluppati ad hoc per viaggiatori, sposi e cartonati di allestimento vetrine. Potenziata anche la formazione con webinar specifici incentrati su promozione online e social, visual merchandising e prodotto. Nuovi anche i bonus per allestimento vetrina riservati alle agenzie che sceglieranno di dedicare a Settemari le vetrine nel corso di specifiche campagne che verranno lanciate in occasione degli advanced booking. Confermate le vacanze free per tutte le fasce e l’anticipo di prenotazione rispetto all’apertura vendite estiva e invernale, usando il tool online Click & Book. Infine, l’iniziativa “Mettici la firma” che permette di personalizzare locandine, flyer e inviti in agenzia o in fiera. Settemari metterà a breve online anche un’area agenzie interamente rinnovata che permetterà il riconoscimento automatico delle agenzie di viaggio, consentendo di vedere contenuti interamente personalizzati. «Grazie all’impegno dedicato a questa azione ci portiamo non solo in pari rispetto ai più corposi programmi di fidelizzazione presenti sul mercato, ma possiamo dire di aver messo a punto strumenti e servizi esclusivi e innovativi. Non gratifichiamo solo chi cresce, ma anche chi centra i risultati dell’anno prima e condividiamo fattivamente con le adv le nostre azioni sui social. Entriamo in agenzia con i webinar non solo in una dinamica top-bottom riservata al prodotto, ma anche trasversalmente, mixando online e offline, per condividere strategie di valorizzazione del punto vendita. Il trade marketing è un’area che sta prendendo sempre più importanza – dalla creazione di eventi di successo come i Cooking Lab e i Wine Taste, a materiale pop di grande impatto – e continueremo a dedicare energie alla ricerca e allo sviluppo di nuove possibilità, valore aggiunto per noi ed helping tool per le agenzie» conclude Chantal Bernini, marketing manager Settemari.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti