22 January 2018

Quality Group, 89 partenze e 40 destinazioni per il Touring Club Italiano

[ 0 ]

Prevede 89 partenze per 40 destinazioni in tutto il mondo il nuovo catalogo “I Viaggi del Club”, la collezione di tour realizzati dagli operatori del Quality Group in esclusiva per i soci del Touring Club Italiano. «Oltre a quelli presentati nella scorsa edizione – i Viaggi Classic, i Viaggi Evento e i Viaggi Smart – abbiamo aggiunto una nuova formula, i Flexi» commenta Cristina Giordano (nella foto), Ufficio marketing & comunicazione di Quality Group. I Viaggi Classic sono itinerari di scoperta con partenze a date fisse, con accompagnatore dall’Italia, numero massimo di partecipanti e tutte le visite incluse, mentre i Viaggi Evento sono costruiti per vivere esperienze uniche e irripetibili a contatto con culture, tradizioni e realtà particolari, in occasione di eventi, feste o riti. I Viaggi Smart sono soluzioni di gruppo, con guida locale in italiano prevista per quelle visite ed escursioni che ne richiedono la presenza, mentre per il resto del tempo, il viaggiatore può gestire il proprio tempo libero, organizzando sul posto le proprie visite e attività. «I Viaggi Flexi rappresentano un prodotto innovativo, più elastico, che prevede una crescita delle attività di tipo esperienziale in loco grazie all’utilizzo di esperte guide locali» prosegue Cristina Giordano. Ogni proposta contiene la sezione “In esclusiva per voi” che mette in evidenza i plus riservati ai viaggiatori del Club rispetto alle proposte tradizionali da catalogo. Per quanto riguarda la programmazione, da quest’anno sono presenti anche le proposte di Exotic Tour, con un Viaggio Evento nel Borneo Malese e a Kuala Lumpur in occasione di Thaipusam, a gennaio». Fra le nuove destinazioni anche Cuba, Ecuador e Isole Galapagos, Romania e Kazakistan, Cipro e Grecia.
Protagonisti sono il Nord Europa (anche con la novità Repubbliche Baltiche) e l’India con cinque itinerari ciascuno, e poi Stati Uniti, Messico, Brasile, Sudafrica, Cina, Giappone, Myanmar-Birmania. «Sono sette i Viaggi Evento, legati a particolari occasioni e ricorrenze: oltre a Thaipusam in Malesia a gennaio, Jokkmok la festa dei Sami in Svezia e India con la festa di Hola Mohalla a febbraio, Finnlarketslope in Norvegia per assistere alla corsa dei cani husky a marzo, il Festival di Hemis in Kashmir e Ladakh a giugno, la Birmania con il Festival delle luci (e della Danza dell’Elefante e del Phaung Daw Oo in ottobre) i Cento Anni dalla nascita della Lettonia in novembre» commenta Marco Peci, direttore commerciale di Quality Group. I Viaggi del Club sono riservati ai soci del Touring Club Italiano e a coloro che vorranno farne parte. L’unico canale di vendita de I Viaggi del Club è quello agenziale con prenotazioni presso Punti Touring, agenzie di viaggio succursali Tci e nelle migliori agenzie di viaggio. Tutti i programmi sono consultabili al sito www.viaggidelclub.it o alla sezione dedicata Viaggi del Club presente alla homepage del Quality Group.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti