21 September 2017

Naar presenta Turks & Caicos alla Bmt con Sandals Resorts

[ 0 ]

caribbean-village-poolSarà dedicato alle mete lontane, ideali per i viaggi di nozze e le ricorrenze speciali, lo stand allestito alla Bmt di Napoli da Naar Tour (Pad. 6 stand 6049-50). E tra queste non può mancare Turks & Caicos, l’arcipelago molto amato dai Vip di Hollywood dalle spiagge bianche come il borotalco e il mare trasparente. Per saperne di più su questo arcipelago di una quarantina di isole e sulle soluzioni più belle per soggiornare, allo stand di Naar saranno presenti l’Ente del turismo di Turks and Caicos e Beaches Turks & Caicos Resorts Villages & Spa. «Turks & Caicos rappresenta la destinazione “non caraibica”, ma solo per pochi gradi di latitudine, con il maggior incremento 2016 rispetto al 2015 – spiega Paolo Pierro, Product Manager Caraibi di Naar – ovvero il 23%, con i migliori risultati di vendita registrati nei mesi di gennaio, febbraio e aprile e un buon esito anche su agosto. La destinazione ha un potenziale che siamo intenzionati a sviluppare ulteriormente, grazie a mare eccezionale, spiagge coralline di rara bellezza, innumerevoli attività da praticare e una scelta ricettiva di alto livello, come il Beaches Turks&Caicos a Providenciales, ottima soluzione Luxury Included per famiglie, coppie, gruppi di amici e singoli. Il Beaches offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e un range tariffario con sconti e promozioni durante tutto il corso dell’anno. Altre strutture da segnalare a Turks & Caicos sono sicuramente Grace Bay Club, Gansevoort e Parrot Cay». «Siamo felici di presenziare alla Bmt insieme a Naar, uno dei nostri principali partner, e all’Ente del turismo, per valorizzare una delle nostre destinazioni più di successo –  commenta Paola Preda, Country Manager Italia di Sandals Resorts International -. Nel 2016 Beaches Turks&Caicos è stata la seconda struttura più venduta sul mercato italiano tra i nostri 19 resort ai Caraibi, e siamo certi che i risultati in termini di fatturato continueranno ad essere più che positivi».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti