19 April 2018

Naar e Brand Usa, il roadshow fa tappa a Roma

[ 0 ]

Si è svolta a Roma la quarta tappa del roadshow di Naar tour operator che insieme a Brand Usa ha presentato alle agenzie di viaggio alcuni itinerari a tema musicale attraverso gli Stati Uniti. E’ infatti la musica il tema scelto per il 2018 da Brand Usa, per il primo anno presente attivamente anche in Italia tramite Interface. «Questi roadshow sono per noi un progetto nuovo, che realizziamo insieme a Brand Usa con l’obiettivo comune di far conoscere gli Usa più insoliti – ha detto Maurizio Casabianca, direttore commerciale di Naar -. Siamo arrivati alla quarta tappa, l’ultima prima dell’estate e abbiamo incontrato circa 200 agenzie. Riprenderemo a settembre con nuove città e magari inizieremo a proporre gli itinerari per il 2019, scelti a seconda del tema che Brand Usa sceglierà per l’anno prossimo».

Intanto, nel 2018 tocca alla musica e quindi le proposte vanno dalle grandi città come Denver e Chicago ai parchi, agli stati della Real America, un viaggio alle origini degli Stati Uniti, tra natura e storia. «Non è facile per un’agenzia oggi provare a proporre queste destinazioni per cui bisogna creare interesse nel cliente – ha continuato Casabianca -. Gli Stati Uniti stanno andando bene, e le prospettive per il 2018 sono di crescere. per questo, il nostro scopo è di fornire alle adv gli strumenti migliori per stimolare e rispondere alla domanda. oltre ai booking di Milano, Napoli e Roma, online le agenzie trovano moltissime proposte oltre a diverso materiale promozionale che con Brand Usa mettiamo a disposizione per le loro locandine o pagine. A breve, poi, arriverà anche in Italia il docufilm “America’s Music Journey”, con la voce narrante di Morgan Freeman, di cui sono disponibili già alcuni spezzoni in italiano».   




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti