25 febbraio 2017

Margò potenzia le Canarie con un catalogo monografico

[ 0 ]

Gandola Alessandro 1Grandi numeri per le Canarie di Margò, che a Fuerteventura, Lanzarote, Tenerife e Gran Canaria propone sia formule easy che 4 stelle e un ricchissimo programma Eat Around. «La novità più importante del 2016 – dichiara Alessandro Gandola, Brand Director Margò – è proprio il nuovo catalogo monografico dedicato alla destinazione, che si separa dalle Baleari per sottolineare l’enorme sviluppo della programmazione in termini di prodotto. Sono sempre di più le proposte della formula pasti Eat Around ed i collegamenti aerei capillari permettono una flessibilità unica. L’offerta è talmente ampia che è possibile avere una proposta per ogni gusto ed esigenza». Questi i numeri principali del catalogo Margò Canarie 2016: 64 strutture, quattro isole e 18 località proposte, 81 ristoranti inclusi nella formula Eat Around, fino a 53 collegamenti aerei a settimana caricati nel sistema di booking on line del portale. Su Fuerteventura Margò propone voli charter tutti i lunedì da Malpensa, Bergamo, Verona, Bologna e Roma. Inoltre, pacchetti con voli di linea anche più volte a settimana per combinazioni di soggiorno di durata libera da Malpensa, Bergamo, Pisa e Roma. Strutture distribuite fra Corralejo, Costa Calma e Jandia. Majanicho è una new entry, per nulla conosciuta sul mercato ma straordinaria: le sue coste sono le quarte al mondo nel gradimento dei surfisti, ma la baia omonima ospita anche una spiaggia vergine riparata dalle onde e dal vento e facilmente balneabile. A Lanzarote vengono proposti hotel distribuiti in tutte le località più importanti: Playa Blanca, Puerto del Carmen e Costa Teguise. Margò ha inoltre inserito anche Arrecife, il capoluogo dell’isola, la località certamente più vivace e autentica e con una spiaggia che non ha nulla da invidiare a quella delle altre zone più conosciute. Tutto il prodotto è vendibile anche con voli su Fuerteventura con collegamenti in giornata per Lanzarote. Questo assicura una copertura territoriale senza eguali in Italia con 25 collegamenti aerei a settimana nel picco di stagione e possibilità quindi di soggiorni liberi da 2 a 99 notti. Tenerife offre sette nuovi prodotti, due dei quali in località non ancora battute da Margò quali El Medano e la zona di San Miguel de Abona anche chiamata Golf del Sur. Proposte dislocate anche a Los Cristianos, Playa de Las Americas, Costa Adeje, La Caleta e Las Galletas. Gran Canaria si impreziosisce con diverse novità per coprire le zone di Playa del Ingles, San Agustin, Maspalomas, Puerto Rico e le novità di Playa del Cura e soprattutto Las Palmas, l’affascinante capitale, indubbiamente insuperabile per storia, cultura e autenticità.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti