24 February 2018

Mappamondo, tour in Sudafrica per famiglie con bambini

[ 0 ]

Mappamondo_ Lioness WalkingAccanto ai classici della destinazione Sudafrica, Mappamondo propone tre tour dedicati ai bambini e alle loro famiglie. Gli itinerari si snodano tutti in zone malaria free, con pernottamenti in riserve private child friendly che permettono ai giovani esploratori, con almeno sei o sette anni di età, di vivere l’esperienza del fotosafari insieme ai loro genitori. L’itinerario più gettonato è “La rotta delle balene”, un tour di dieci notti che inizia con quattro giorni a Città del Capo, prima di proseguire verso il villaggio costiero di Hermanus, uno dei posti migliori al mondo per avvistare le balene dalla riva. Si prosegue lungo la famosa Garden Route, con varie attrazioni lungo il percorso. Il viaggio terminerà con tre giornate di fotosafari allo Hlosi Game Lodge nella Riserva privata di Amakhala. «Pensiamo che l’avvistamento da riva dei grandi cetacei sia un’occasione troppo ghiotta per grandi e piccoli per non includerla nei viaggi tra luglio e ottobre – dichiara Fabrizio Cianella, product manager Mappamondo -. Con la visita di una colonia di pinguini e di otarie a Città del Capo, oltre ai Big 5 in riserva privata, i nostri piccoli esploratori torneranno con un prezioso bagaglio d’immagini e sensazioni». Gli altri tour proposti da Mappamondo, sempre a misura di bambino, sono “Sudafrica su misura” e “Gemme Africane”. Quest’ultimo tour aggiunge il fascino della fioritura del deserto poco a nord di Città del Capo nel periodo di fine agosto-metà settembre. Fino al 31 ottobre le partenze sono giornaliere con voli Emirates da Milano, Bologna, Venezia e Roma. Quote da euro 2 mila 450 per gli adulti ed euro 990 per i bambini in camera con due adulti. Come sempre, il supplemento YR/YQ è compreso nelle quote ed è commissionabile per le agenzie di viaggio.

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti