24 September 2017

King Holidays, pacchetti all’insegna dei grandi eventi musicali

[ 0 ]

King Holidays propone una serie di pacchetti dedicati agli appassionati di musica, che potranno approfittare dei più importanti eventi, tradizionali e folkloristici, in programma nelle grandi città europee. Si parte con Budapest: nella settimana di Ferragosto l’isola di Obuda, circondata dal Danubio e situata a pochi chilometri dal centro della capitale, ospiterà lo Sziget Festival, con esibizioni live di grandi nomi della scena musicale internazionale, tra cui: Clean Bandit, George Ezra, Kasabian, Major Lazer, Pink, Wiz Khalifa e Steve Aoki. Da Budapest a Vienna, dove dal 18 agosto al 5 settembre sono previste le Giornate Africane mentre fino al 3 settembre si potrà partecipare al Festival della Musica su Schermo, con le proiezioni dei concerti di artisti che hanno scritto la storia della musica, dalla classica al jazz, dal rock al pop. Dal 21 settembre all’8 ottobre, infine, il famosissimo Prater ospiterà la Wiener Wiesn-Fest, a base di birra, cucina regionale, musica folkloristica, canti popolari e abiti tradizionali. King Holidays propone pacchetti volo + soggiorno di 2 notti a partire da 249 euro a persona a Budapest e a partire da 269 euro a persona a Vienna. In alternativa, si può optare per il tour di gruppo “Panorama dell’Est Europa” che, oltre a Budapest e a Vienna, fa tappa anche a Praga, Bratislava e nei Paesi dell’Ansa del Danubio. Sono disponibili partenze settimanali in agosto da Milano e Roma: optando per la partenza del 6 agosto si sosta a Budapest nel pieno dello Sziget Festival. Le quote partono da 909 euro a persona, con sistemazione in hotel 4 stelle e trattamento di mezza pensione. Agosto ricco di appuntamenti anche a Edimburgo. Gli amanti del teatro potranno approfittare del Fringe Festival, il festival delle arti più grande al mondo che si svolge dal 1947: per tutto il mese passeggiando per le vie della città ci si imbatte in magistrali interpretazioni che spaziano dai classici greci a Shakespeare, da Beckett alle opere contemporanee e sperimentali. C’è spazio anche per la letteratura, con l’Edinburgh International Book Festival (dal 12 al 28 agosto) che organizza letture d’autore, interviste e conferenze nella new town. Infine, magia e folclore al Military Tattoo, una parata militare che si svolge tutte le sere sulla grande spianata del castello, spesso accompagnata da spettacolari fuochi artificiali. King Holidays propone i tour “Scozia Classica” e “Castelli Scozzesi” a partire da mille 434 euro a persona, con volo da Roma e da Milano: oltre ad Edimburgo, si toccano paesaggi caratterizzati da una natura selvaggia come le cascate di Measach, castelli imponenti e maestosi, la via del whiskey e il Loch Ness.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti