25 June 2018

International Travel potenzia il commerciale con Franco Pina

[ 0 ]

Franco Pina

International Travel amplia il suo settore commerciale con una nuova figura per la regione Lombardia, Franco Pina, che andrà a supportare i collaboratori Roberta Cinagli, Riccardo Zambrano e Nino Crispo, attivi rispettivamente nelle regioni Lazio, Piemonte e Campania. Franco Pina vanta una consolidata esperienza nel turismo e a livello commerciale nel settore delle compagnie aeree, tra cui spicca la collaborazione pluriennale con Air Seychelles, cosa che fa di lui un esperto conoscitore della destinazione che fa parte della programmazione di International Travel. La passione dimostrata per il proprio lavoro in tutti questi anni ho fatto di lui la  migliore scelta possibile per l’operatore, specie in una regione molto importante e strategica come la Lombardia. La sua figura andrà a presentare l’intera offerta di International Travel, con le destinazioni di oceano Indiano, Medio Oriente,  Oriente e Sardegna, con  continui aggiornamenti su tutte le nuove offerte e proposte.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276284 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Oltre 7,5 milioni di italiani in viaggio per il ponte del 25 aprile. E’ questa la stima di Federalberghi che, attraverso un’indagine previsionale, ha stimato un incremento del 2,2% sullo scorso anno e vede un cielo sereno per i ponti di primavera e più in generale per la tendenza al viaggio dei connazionali. «Gli italiani non rinunciano al piacere del viaggio seppur breve anche a ridosso delle festività pasquali, cogliendo l’occasione del 25 aprile – osserva il presidente Bernabò Bocca -: la ricorrenza della Liberazione che quest’anno cade di martedì, ha invogliato 7 milioni e mezzo di italiani a trascorrere qualche giorno fuori casa, per la maggior parte nel proprio paese privilegiando le località di mare. L’incremento di un 2,2% rispetto allo scorso anno fa ben sperare sia in termini di movimentazione per il mercato turistico, sia in termini di prospettiva per l’imminente ponte del 1 maggio». L’indagine, che riguarda tutti i tipi di vacanza, non solo quella in albergo, è stata effettuata dall’Istituto Acs Marketing Solutions dal 10 al 14 aprile intervistando con sistema C.A.T.I. un campione di 3mila italiani maggiorenni rappresentativo di oltre 50 milioni di connazionali. Il 92% del campione non varcherà i confini nazionali, registrando un incremento rispetto all’89,4% del 2016. La spesa complessiva per ogni membro della famiglia, comprensiva di vitto, alloggio e divertimenti, sarà pari a 309 euro. Il giro di affari previsto sarà pari a circa 2,32 miliardi di euro, contro i 2,30 miliardi del 2016 (+0,9%). «L’auspicio è – conclude Bocca - che gli italiani stiano riacquistando lentamente e con un po’ di fatica quella fiducia messa a dura prova dal perdurare della crisi, e che non intendano rinunciare oltremodo ad un bene primario quale è ormai la vacanza. Chi opera nel settore ha piena consapevolezza di quanto sia importante che governo e istituzioni offrano al comparto tutto il supporto necessario affinché il trend positivo non subisca flessioni». [post_title] => Il ponte del 25 aprile mette in viaggio 7,5 milioni di italiani [post_date] => 2017-04-21T14:45:04+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( [0] => topnews ) [post_tag_name] => Array ( [0] => Top News ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492785904000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276243 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Alitalia collegherà l’Italia alle Maldive per la prima volta nella sua storia, con voli di linea plurisettimanali diretti. La nuova tratta, che sarà operativa dal 31 ottobre 2017, prevede tre voli alla settimana fino al 24 marzo 2018. L’obiettivo è quello di rispondere alla forte richiesta di collegamenti fra i due Paesi, soprattutto nel periodo invernale. La Roma-Malé è la quinta nuova destinazione di lungo raggio lanciata da Alitalia dallo scorso anno, dopo Santiago del Cile, Città del Messico, Pechino e L’Avana. «Le Maldive sono da anni, soprattutto in inverno, una meta turistica di assoluto richiamo per l’Italia, che rappresenta ormai il quarto Paese al mondo per numero di arrivi nello splendido arcipelago dell’oceano Indiano - ha dichiarato l’ad Cramer Ball -. Alitalia prosegue così il rafforzamento dell’offerta di collegamenti intercontinentali, cercando di individuare le mete con maggiori potenzialità. In quest’ottica abbiamo deciso di lanciare un volo diretto Roma-Malé, convinti che la nuova rotta darà un ulteriore contributo allo sviluppo del traffico di lungo raggio della compagnia». Il 2016 ha visto oltre 71.200 turisti italiani sbarcare a Malé; un numero che, stando ai dati del Ministero del Turismo delle Maldive, segna una crescita dell’8,5% rispetto all’anno precedente. [post_title] => Alitalia potenzia il lungo raggio con la Roma-Malé [post_date] => 2017-04-21T12:46:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492778809000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275956 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ethiopian Airlines e Singapore Airlines, membri di Star Alliance, ampliano il loro accordo di codeshare dal prossimo 1° giugno. A giugno verrà lanciato il volo non-stop di Ethiopian Airlines per Singapore da Addis Abeba che coprirà parte dell’espansione dell’accordo di codeshare. In base all’intesa, i clienti Ethiopian Airlines potranno accedere a più destinazioni in Australia, Cina, Giappone, Malesia, Nuova Zelanda, Tailandia e Vietnam attraverso l’ampia rete della Singapore Airlines. A loro volta i clienti Singapore Airlines potranno godere della vasta rete intra-africana di Ethiopian Airlines, tra cui paesi come il Botswana, Burkina Faso, Ciad, Costa d'Avorio, Kenya, Nigeria, Mozambico, Repubblica del Congo, Ruanda, Seychelles, Sudafrica, Tanzania e Zimbabwe. [post_title] => Ethiopian e Singapore Airlines ampliano il codeshare [post_date] => 2017-04-19T12:35:37+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492605337000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276006 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il mare, sempre in primo piano ma anche bellezze naturali e culturali da scoprire. E ancora il benessere e la ricca gastronomia. La Croazia è tutto questo e ancora di più ed è possibile averne un assaggio con un testimonial d’eccezione: Branko Curic, direttore dell’ente nazionale croato per il turismo.  E’ stato infatti proprio il direttore il protagonista del webinar dedicato alla Croazia svoltosi il 12 aprile: una sessione molto partecipata dagli agenti di viaggio che hanno movimentato il webinar chiedendo suggerimenti e consigli al direttore. Per chi si fosse perso la sessione ma anche per chi volesse rivederlo con maggiore calma, ecco il link della registrazione. Inoltre, la Croazia tornerà protagonista di nuovi webinar a ridosso dell’estate, il 6 giugno e nell’autunno, il 17 ottobre.   [post_title] => Croazia, piena di vita: guarda la registrazione del webinar [post_date] => 2017-04-19T11:48:53+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492602533000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275991 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => S7 Airlines ha potenziato il network estivo con nuove destinazioni che toccano da vicino anche l'Italia. La compagnia aerea russa, membro di oneworld, con l'operativo estivo 2017 opera collegamenti verso 172 destinazioni in 28 paesi: le principali novità includono la rotta Mosca-Vienna, aperta lo scorso 26 marzo, che nel picco estivo sarà effettuata quotidianamente; la Mosca-Pisa, che decollerà il prossimo 26 aprile; sempre da fine mese partirà anche il volo per l'isola greca di Kos e quello verso Catania. Confermati per la stagione estiva anche i tradizionali collegamenti sul resto del network italiano, con Napoli, Verona e Genova. Novità anche dallo scalo di Vladivostok con il volo per Osaka, che decollerà sempre a fine aprile.   [post_title] => S7 Airlines potenzia la rete italiana per l'estate [post_date] => 2017-04-19T11:14:12+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492600452000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275966 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_275967" align="alignleft" width="300"] Raffaele Aiello[/caption] Snav riconferma i collegamenti verso la Croazia, le isole Eolie, Ponza, Ventotene, Capri, Ischia e Procida. «La flotta della compagnia è composta da unità veloci e da cruise ferries – spiega l’amministratore delegato Raffaele Aiello -. Per quest’anno è stata riconfermata la linea Ancona - Spalato, con scalo intermedio a Stari Grad (Hvar) nei fine settimana di luglio ed agosto, linea molto gradita ai turisti che scelgono la Croazia e ai pellegrini diretti al santuario di Medjugorje. La linea viene effettuata con partenze giornaliere alle ore 20,15 sia da Ancona sia da Spalato, da aprile 2017». Il servizio garantito a bordo dei cruise ferry di Snav è di alta qualità e comprende l'offerta di ristoranti à la carte e self service, paninoteca, wine bar, area giochi per i bimbi, area shopping, sala cinema e sala preghiera. Snav, inoltre, collega da fine maggio a settembre Napoli con le isole Eolie: Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari. Novità 2017 sono le partenze supplementari nei week-end di luglio e agosto, la mattina da Napoli e il pomeriggio dalle Eolie, senza dimenticare la linea tra Napoli e le isole di Ventotene e Ponza, nei fine settimana di luglio e agosto con due partenze giornaliere. Ancora, tutto l’anno con Capri, Ischia e Procida. La soddisfazione dei passeggeri è da sempre al centro della politica aziendale della Snav. Non resta che augurare ... #welcomeonsnav». [post_title] => Snav potenzia i collegamenti estivi [post_date] => 2017-04-19T08:57:22+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492592242000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275945 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Qatar Airways propone un'offerta per volare in due in classe business. La "Speciale Business Class per Due" è acquistabile fino al 1° maggio 2017 ed è valida per viaggio a/r in business class di almeno due persone, dal 24 aprile al 30 giugno 2017. Tra le destinazioni disponibili ci sono anche le nuove rotte australiane e Auckland, una delle più recenti novità del network della compagnia. Recentemente sono stati introdotti nuovi amenity kit in classe business, con astucci firmati Brics e una selezione di prodotti cosmetici realizzati dal brand italiano Castello Monte Vibiano Vecchio. In Italia Qatar Airways opera oggi 42 frequenze alla settimana da Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Venezia e Pisa; grazie allo stop over all'hub di Doha, i passeggeri possono raggiungere oltre 150 destinazioni del network internazionale della compagnia. [post_title] => Qatar Airways lancia la "Speciale Business Class per Due" [post_date] => 2017-04-19T08:23:04+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492590184000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275915 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’Islanda sta diventando il prodotto di punta per 4Winds. «Aumenta di anno in anno la richiesta sull’Islanda, ed anche per l'imminente stagione estiva sembra confermata questa tendenza - dichiara Franco Fenili, fondatore del to capitolino - Abbiamo dovuto aumentare tutti gli allotment dei servizi a terra poiché quelli previsti in precedenza sono in gran parte già esauriti. Ci riferiamo in particolar modo ai soggiorni in fattoria e in alberghi con l’autonoleggio». E non si capacita del successo della destinazione. «Mi chiedo quali possano essere i motivi  che rendono una destinazione "di  moda" e quindi la facciano diventare la più venduta, mentre altre, che a loro volta erano molto apprezzate, ora si trovino in sofferenza». Secondo Franco Fenili, i motivi di attrazione delle destinazioni rimangono gli stessi nel tempo, tuttavia quello che oggi maggiormente determina certe scelte, è indubbiamente il concetto di sicurezza legato a una destinazione sulla base di quanto comunicano i media. «Sono spesso pregiudizi errati – considera Fenili -  poiché fraintendendo le informazioni, si penalizzano Paesi che sfortunatamente si trovano in area di conflitto ma da anni non  presentano alcun disordine né pericolo per i turisti entro i propri confini». La natura ed i paesaggi islandesi sono completamente diversi da quelli a cui siamo abituati: cascate, ghiacciai, gayser, piscine naturali di acqua calda si susseguono con frequenza. «Anche la remora del  cattivo tempo deve essere sfatata in quanto, grazie alla corrente del golfo, l’Islanda, nonostante la sua latitudine, gode di un clima abbastanza temperato. Proprio per fare fronte a questa grossa richiesta, per la prossima stagione estiva, metteremo un volo diretto settimanale da  Trieste, da martedì 6 giugno fino al  12 settembre, che si potrà abbinare ai vari pacchetti e sarà anche vendibile come solo volo». Per quanto riguarda il classico long week-end di autunno, periodo durante il quale vi sono ottime possibilità di ammirare l’aurora boreale, le partenze da Roma con volo diretto saranno due: una dal 1° al  5  Novembre e l’altra dal 6 al  10 dicembre, con quote minime da € 786 + spese. [post_title] => 4Winds: da maggio un volo diretto settimanale da Trieste  [post_date] => 2017-04-18T15:50:14+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492530614000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275930 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L'"Israele che non ti aspetti": questo il tema al centro dell'incontro di formazione organizzato dall'operatore Twizz e dall'ufficio nazionale israeliano del turismo in collaborazione con El Al. L'incontro, che avrà luogo a Pisa il 20 aprile presso l'Nh Hotel in piazza della Stazione 2 a partire dalle 19,30, costituisce un'occasione unica di approfondimento della destinazione Israele grazie alla presenza di un rappresentante dell'ufficio nazionale israeliano del turismo.  L'evento, riservato ad un numero ristretto di agenti di viaggio, avrà la durata di circa due ore al termine del quale seguirà un light dinner con menù tipico israeliano. Ai presenti verrà consegnato materiale promozionale e tutti gli agenti di viaggio presenti parteciperanno all'estrazione di alcuni premi, tra cui un viaggio aereo per Israele messo a disposizione da El Al, il cui rappresentante sarà presente all'incontro. Inoltre, tutti i partecipanti riceveranno un tagliando numerato, utilizzabile su tutte le prenotazioni per Israele realizzate entro il 30 giugno 2017, che darà diritto all'abbuono delle spese di apertura pratica. L'incontro avrà un numero di posti limitato; sarà quindi importante confermare la propria presenza a Twizz.   [post_title] => L'"Israele che non ti aspetti" con Twizz a Pisa [post_date] => 2017-04-18T15:37:22+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492529842000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti