17 December 2017

Gruppo Alpitour: Andrea Cortese nuovo chief marketing & digital officer

[ 0 ]

Andrea Cortese

Come anticipato nei giorni scorsi, Andrea Cortese è il nuovo chief marketing & digital officer, a capo di una nuova direzione che riporterà direttamente a Gabriele Burgio, presidente e amministratore delegato del gruppo Alpitour. Andrea Cortese, 39 anni, dopo la laurea in Economia Aziendale alla Bocconi di Milano, avvia la sua carriera nell’ambito del marketing e dell’innovazione per il gruppo Ferrero. Nel 2011 entra a far parte di Costa Crociere come direttore all’interno della funzione di corporate marketing e nel 2014 viene nominato direttore marketing Italia. La sua più recente esperienza lo ha visto marketing director in Subito, InfoJobs e Pagomeno. Il gruppo Alpitour ha così riunito in un’unica divisione tre aree differenti (marketing, web e crm), ortemente correlate a livello strategico, con l’obiettivo di aumentare l’interazione e il dialogo con gli oltre 500 mila  viaggiatori che ogni anno scelgono il gruppo e con i più di 10 milioni di utenti unici che visitano il sito alpitour.it.  «Alpitour è un’azienda che ha scelto la qualità come valore portante della sua proposta – commenta Andrea Cortese – e in questo ho avvertito una grande vicinanza con Ferrero. In Alpitour mi occuperò di sviluppare le migliori sinergie tra le aree di marketing, web e Crm nell’ottica di valorizzare sempre più l’idea positiva ed emozionante che il viaggio trasmette, coinvolgendo i clienti ed offrendo loro il  meglio per una vacanza unica e assicurarci allo stesso tempo un percorso di crescita continua». «L’area digital è quella che negli ultimi anni ha subito l’accelerazione maggiore – dichiara Gabriele Burgio – e come azienda leader abbiamo deciso di investire molto in questa direzione, per migliorare costantemente la user experience dei nostri clienti. Con l’arrivo di Andrea Cortese, che vanta anche un’esperienza nell’industry turistica a livello internazionale, intendiamo dare ulteriore energia alla nostra comunicazione».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti