22 May 2019

Gioco viaggi: crociere, programmi vacanza, voli, fly and drive

[ 0 ] Fiere & Eventi

Gioco Viaggi, Tour & Cruise Operator, ha presentato allo Showcase USA-Italy 2019 la più ampia e completa gamma di soluzioni vacanza land & cruise presente sul mercato italiano. Operatore di riferimento nel settore crocieristico, Gioco Viaggi arricchisce ulteriormente l’offerta Carnival, Princess, Holland America e Cunard con l’abbinamento a tour in bus o fly & drive personalizzati o con un soggiorno in una delle maggiori città americane.
«I nostri programmi “cruise” si completano con l’offerta dei programmi vacanza spiega Massimo Meschiari, sales presente a Bergamo – proposte di viaggio comprensive di crociera, soggiorni land, voli e trasferimenti, un’offerta totalmente personalizzabile e su misura. Insieme alle solo crociera, i programmi vacanza rappresentano il cuore del nostro lavoro, quello che ci rende davvero unici sul mercato».

Gigi Torre, direttore generale Gioco Viaggi

Gigi Torre, direttore generale Gioco Viaggi ha anche dichiarato: «Lo facciamo per tutto il mondo con un’eccellenza in USA e Caraibi, dove sono gli anni di esperienza a convalidare il nostro know how».
Per i Programmi Vacanza Carnival il focus è rappresentato dalle crociere ai Caraibi che si combinano con le atmosfere glamour delle grandi città come Miami, New York e San Juan. New entry 2019 il Programma Vacanza West Panorama che abbina la crociera di 7 notti nella Riviera Messicana a bordo della nuova Carnival Panorama (attesa per dicembre 2019) con due notti a Los Angeles. 
Princess e Holland America puntano sul prodotto Alaska, destinazione su cui entrambe le compagnie detengono un forte primato per numero di unità posizionate (7) e per ricchezza dell’offerta: itinerari continuativi da maggio a settembre, crociere con durata variabile da 7 a 14 notti, abbinamento con tour a terra.

Massimo Meschiari

Con Cunard, l’unica compagnia ad effettuare un servizio di collegamento dall’Europa agli Stati Uniti e viceversa a bordo di Queen Mary 2, l’unico Ocean Liner attualmente in servizio, il soggiorno land più richiesto è quello a New York dove l’ammiraglia della compagnia approda dopo aver compiuto in 7 notti la traversata dell’Oceano Atlantico.
«Teniamo a sottolineare – conclude Maeschiari – che i nostri prodotti sono tutti Tailor Made, in questo modo concediamo la massima libertà di scelta e di organizzazione, offrendo ai nostri clienti la serietà e professionalità che da sempre ci contraddistingue l’azienda».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti