26 April 2019

Ezhaya, Alpitour: “Miglioreremo i rapporti con la distribuzione”

[ 0 ]

Pier Ezhaya

Il futuro del gruppo Alpitour di scena a “Mezzogiorno di fuoco”, tradizionale appuntamento organizzato durante Ttg Travel Experience. Il direttore tour operating di Alpitour, Pier Ezhaya, ha infatti commentato la recente acquisizione del gruppo Eden. “Eden andrà preservato e non ingoiato – ha detto Ezhaya -. L’integrazione avverrà dunque nel rispetto delle pecliarità dei marchi appartenenti a questo gruppo. La concorrenza e la sovrapposizione con alcuni dei nostri brand c’era prima e c’è ancora adesso. L’integrazione non sarà facile ma non dimentichiamo che abbiamo acquisito un’azienda ben strutturata, che lavora con dinamiche molto simili a quelle di Alpitour”. Interrogato sui rapporti con la distribuzione, Ezhaya aggiunge: “Se posso citare una cosa che dobbiamo migliorare è proprio quella dei rapporti con le agenzie di viaggio. Abbiamo forse perso un po’ di aderenza sul mercato trade e siamo spesso visti come i “cattivi”. In verità è dal 2010 che perseguiamo la politica del parity rate sul fronte della multicanalità. La mia promessa è quella di garantire al trade che nulla cambierà dopo l’acquisizione di Eden: commissioni e rapporti resteranno inalterati. Non è nostra intenzione sfruttare la nostra posizione per colpire il trade, sarebbe solo un grave errore strategico”. E sulla ripresa dell’Egitto: “Si tratta di una destinazione chiave per il nostro mercato, in grado di riequilibrare le dinamiche dei flussi nell’intero bacino mediterraneo, Italia compresa. E’ però di fondamentale importanza vendere a una quota corretta e non tornare a deprezzare un prodotto che ha delle caratteristiche di qualità e competitività assolutamente uniche”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti