17 October 2018

Eden Viaggi in Trentino con l’Eden Village Regina e Fassa

[ 0 ]

EdenGrande ritorno in montagna per Eden Viaggi, nel cuore del comprensorio sciistico Dolomiti Superski, grazie alla presentazione del nuovo Eden Village Regina e Fassa.  «L’Eden Village Regina e Fassa diventa il luogo ideale per vivere una vacanza in famiglia immersi nel meraviglioso panorama del Trentino. I bambini e i ragazzi saranno coinvolti in tante divertenti attività lungo l’intero arco della giornata con lo staff Tarta Club e Jek Club – dichiara Matteo Pazzaglia, prodcut manager Eden Viaggi -. I genitori potranno così dedicarsi allo sci o al meritato relax tra ciaspolate, shopping ed escursioni. Inoltre potranno ammirare i loro piccoli sciatori che, con la scuola di sci, a fine corso saranno i protagonisti di una suggestiva fiaccolata con torce elettriche». Il villaggio targato Eden Village accoglie i piccoli ospiti con Tarta, la mascotte amatissima dai bambini che insieme allo Staff organizza la giornata dei più piccini (3-11 anni). Al mattino corsi di sci e tante attività sci ai piedi per arrivare fino a sera, fra spettacoli e giochi al Tarta Club. Inoltre, se i genitori lo desiderano, i bambini potranno trascorrere anche il pranzo e la cena in compagnia dello staff Tarta, così da non perdere un attimo insieme ai nuovi amici. Ai ragazzi è dedicato il Jek Club (12-17) con attività studiate secondo le diverse fasce d’età, per divertirsi in compagnia. Oltre alla posizione strategica gli ospiti dell’Eden Village Regina e Fassa hanno a disposizione numerosi vantaggi come la tessera club già inclusa nella quota del pacchetto. Potranno inoltre acquistare, direttamente in agenzia e prima della partenza, anche skipass e corsi collettivi di sci e snowboard a tariffe agevolate, per godere ogni minuto prezioso di vacanza, senza dover fare lunghe code all’arrivo in struttura. La struttura offre inoltre camere molto ampie che ospitano fino a cinque persone e il trattamento di soft all inclusive include la possibilità di usufruire del pacchetto pranzo dedicato agli sciatori e ancora la merenda montanara, sorprese gastronomiche e cene tipiche. L’Eden Village Regina e Fassa vanta anche un ricchissimo programma d’ intrattenimento dedicato alla vita in montagna fuori pista. Il Club non Sciatori propone un programma di eventi e attività in hotel, escursioni e shopping nelle vicine località di Canazei e Moena e la possibilità di provare una ciaspolata a contatto con la natura, pranzi in malga e tour in pulmino nelle vicine località come Innsbruck, Merano e Bressanone. E’ possibile combinare il pacchetto soggiorno con il volo per Verona (l’aeroporto più vicino raggiungibile da Roma, Napoli, Bari, Catania e Palermo) e includere anche il trasferimento verso l’hotel. Valida anche per il Trentino la promozione Trenitalia dedicata solo ai clienti Eden Viaggi che prevede sconti pari al 30% sulla tariffa base.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276092 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Creato nell'ottobre 2015 da sette soci fondatori allo scopo di riunire i migliori tre stelle del territorio svizzero, Best 3 Star Hotels raduna una serie di strutture indipendenti e, per la maggior parte, gestite direttamente dai proprietari. «Per essere ammessi nel club - spiega Fiorenzo Faessler, direttore dell'associazione - un hotel deve possedere valutazioni eccellenti da parte della clientela, ovvero 4,2 punti su una scala di 5, e soddisfare numerosi criteri di qualità. I controlli vengono effettuati da specialisti esterni e indipendenti prima che la richiesta di adesione venga accettata e, successivamente, avvengono a scadenze regolari. Gli alberghi membri hanno a disposizione un nuovo canale distributivo e servizi di revenue management, marketing online, formazione e riduzione dei costi grazie agli acquisti di gruppo». Best 3 Star Hotels si è ufficialmente presentata a Milano durante un evento al ristorante Nordic Grill al quale, oltre a Faessler, sono intervenuti i rappresentanti di tre strutture: l'Hotel Waldhaus am See di St. Moritz, l'hotel Florhof di Zurigo e l'Hotel International au Lac di Lugano. Come gli altri membri dell'associazione, tutti vantano una peculiarità che li rende unici: il Waldhaus possiede il più grande whisky bar del mondo, regolarmente registrato nel Guinness dei primati grazie alla presenza di 2.500 etichette; il Florhof, nella città vecchia di Zurigo a 10 minuti a piedi dalla Stazione Centrale, serve agli ospiti vini come il Crémant brut e rosé che, come pure la birra, vengono prodotti in Alsazia dalla famiglia della direttrice, Isabelle Zeyssolff; l'Hotel International au Lac di Lugano, nella centralissima via Nassa, vanta un museo interno che testimonia i cambiamenti epocali che hanno coinvolto l'albergo e ha realizzato l'anno scorso una camera Belle Epoque con tappezzerie in seta d'epoca, mobili d'antiquariato e stucchi originali. Altre strutture della collezione sono, fra gli altri, l'Hotel Ochsen & Lodge di Lenzburg, l'Hotel Spitzhorn di Saanen, l'Hotel Chesa Randolina, l'Hotel Restaurant Engel di Stans, l'Hotel Gasthaus Krone di La Punt, l'Hotel Ochsen & Lodge di Lenzburg e il Lofthotel di Murg, sul lago di Walenstadt.   [post_title] => Best 3 Star Hotels, ecco i migliori tre stelle della Svizzera [post_date] => 2017-04-20T14:07:10+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492697230000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276123 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Chia Laguna, il resort del gruppo Italian Hospitality Collection nella Sardegna del Sud, si prepara alla riapertura con un’importante restyling: affacciato sulla baia di Chia, decretata nel 2016 la spiaggia più bella d’Italia da Legambiente e Touring Club, riapre con la completa riqualificazione dell’Hotel Baia: le 77 nuove camere e suite sono piene di luce e in particolare le Suite e Junior Suite offrono una vista spettacolare sulla baia di Chia. Fiore all’occhiello è la nuova grande piscina semi olimpionica di 25 metri che permette di svolgere allenamenti mirati per gli sportivi, o semplicemente di rilassarsi grazie a un’area poco profonda dedicata ai bambini. Il ristorante La Pergola si rinnova completamente offrendo grandi spazi e arredi di design e Il Canneto, un bar all’aperto accanto alla nuova piscina, perfetto per l’aperitivo serale. A questi si aggiunge il ristorante Whiteluna dove degustare i sapori della tradizione, ma anche ricette più ricercate e originali in una location che si affaccia su un’area giardino, con spazio per live music e un dancefloor. Oltre alla novità della stagione, il Baia, Chia Laguna offre la soluzione ideale di soggiorno per tutte le esigenze nelle altre strutture che lo compongono, Laguna 5*, Spazio Oasi 4* prestige e Village 4*, con tutti i vari ristoranti e servizi dedicati alle famiglie. Tra gli spazi comuni a tutti gli hotel c’è la Piazza degli Ulivi, costellata da boutique per lo shopping, ristoranti e bar dove hanno luogo gli spettacoli serali. Il tennis club, il diving centre e il centro nautico organizzano numerose attività sportive per ragazzi e adulti, ma anche per i più piccoli nei baby e kids club. Gli ospiti possono rilassarsi nella Chia Natural Spa, noleggiare city bike e mountain bike, o fare passeggiate a cavallo per entrare in contatto con la Sardegna più autentica. E infine anche numerose attività nel territorio, dalla visita ai luoghi d’interesse storico e artistico dell’isola alle escursioni all’aria aperta, immersi nella meravigliosa natura di Chia e escursioni in mare con noleggio gommoni e acquascooter, per lanciarsi alla scoperta degli angoli più segreti della costa.   [post_title] => Il Chia Laguna (Sardegna) riapre dopo il restyling dell'Hotel Baia [post_date] => 2017-04-20T11:34:17+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492688057000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276098 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Aegean Airlines ha registrato un incremento del traffico passeggeri durante il primo trimestre dell'anno, principalmente grazie alla crescita sulle rotte internazionali con un +17%. A livello globale in termini di Rpk la crescita è stata del 16%, con il load factor che con un aumento del +7,5% ha raggiunto il 76,8%. Il totale passeggeri registrato nel primo trimestre 2017, tradizionalmente un periodo di bassa domanda, è cresciuto del 5% a quota 2,1 milioni; i passeggeri internazionali sono stati 1,1 milione, mentre quelli domestici sono diminuiti del 6% a 992.000. Aegean Airlines conferma che la domanda interna è debole, ma «l'advance booking in vista dei prossimi mesi è già positivo e incoraggiante per l'intero anno». Nel 2016 la compagnia greca ha trasportato 12,5 milioni di passeggeri.   [post_title] => Aegean Airlines, traffico internazionale a +17% nel primo trimestre [post_date] => 2017-04-20T10:01:44+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492682504000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275989 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Stagione balneare anticipata in Sardegna.  Consentirà agli operatori del settore balneare di sfruttare appieno il periodo pasquale e i successivi ponti del 25 aprile e 1° maggio, l’ordinanza balneare 2017, firmata dal direttore generale degli Enti locali Antonella Giglio, che (per la prima volta) anticipa la stagione balneare estiva che si concluderà il 31 ottobre. Altra novità consiste nell’aver dichiarato stagione balneare l’intero anno solare e aver individuato una stagione balneare estiva e una stagione balneare invernale-mare d’inverno.  Sarà possibile in tal modo lo svolgimento continuativo di una serie di attività sportive, culturali, ludiche, elioterapiche e di intrattenimento che potranno essere liberamente effettuate dai titolari di concessioni demaniali marittime, previa una semplice comunicazione concernente la prosecuzione dell’attività da effettuarsi. Scopo dell’ordinanza, che accoglie le istanze degli operatori volte alla piena utilizzazione dei litorali anche nel periodo di bassa stagione è quello di fornire le condizioni ottimali per una stagione balneare lunga che offra servizi di qualità e consenta ai tanti operatori e concessionari di accrescere l’offerta di servizi e creare occupazione diffusa e più duratura. Ai concessionari è fatto obbligo di osservare una serie di prescrizioni ed assicurare in primo luogo il servizio di salvamento. I Comuni potranno a loro volta individuare apposite zone di litorale nelle quali consentire l’accesso anche agli animali. Inoltre, viene disciplinata in maniera dettagliata l’installazione di parchi giochi acquatici. [post_title] => Sardegna, più servizi per la stagione balneare anticipata [post_date] => 2017-04-19T10:24:50+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492597490000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275941 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => ViaggiOggi ha selezionato una serie di hotel relax prenotabili in Grecia, scegliendo il periodo preferito con la garanzia di un prezzo identico per tutta la stagione. Le proposte, valide fino alla fine di ottobre, includono il soggiorno con la pensione completa e le bevande ai pasti e i transfer da e per l’aeroporto di arrivo. Tutte le strutture dispongono di piscina, si trovano vicinissime alla spiaggia e sono l’ideale per trascorrere un periodo di totale relax, senza sorprese o costi extra. Inoltre un bambino fino ai 14 anni non compiuti è ospitato gratuitamente, mentre un eventuale secondo bimbo paga solo il 50% della quota. Un hotel relax si trova nella regione del Peloponneso, a Drepano (8 chilometri dall’antica capitale Nauplia) ed è il The Grove Seaside, che propone soggiorni di 3 notti da 329 euro e di 7 notti da 581 euro a persona. Ad Eretria, sull’isola di Evia (collegata alla terraferma da un ponte e raggiungibile in auto) si trova il Grand Bleu Sea Resort, scelta perfetta per le famiglie che propone tantissime attività sportive e acquatiche. I prezzi partono da 317 euro per un soggiorno di 3 notti e da 552 euro per 7 notti a persona. Eden Beach Resort si trova invece sulla costa di Atene, a Anavyssos, a soli 23 km dall’aeroporto e a 30 dalla capitale. Immerso in una pineta e dotato di ogni comfort offre soggiorni di 3 notti da 350 euro e di 7 notti da 630 euro a persona. I collegamenti per queste strutture si effettuano da Atene. Sull’isola di Creta, ad Agios Nikolaos si trova invece l'Ariadne Beach e qui i prezzi partono da 329 euro per un soggiorno di tre notti e da 581 per 7 notti, a persona. In questo caso si vola su Creta. Le vacanze sono abbinabili a tour, minitour e crociere proposte da ViaggiOggi nelle destinazioni prescelte, in modo da creare il viaggio su misura. I soggiorni firmati ViaggiOggi si possono prenotare direttamente nelle agenzie convenzionate. [post_title] => ViaggiOggi in Grecia all'insegna del relax [post_date] => 2017-04-18T15:55:10+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492530910000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275886 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si chiama Sea Milano Deejay Tri, la gara di triathlon organizzata da Radio Deejay, che per la prima volta arriva a Milano e che vede in qualità di sponsor la società di gestione degli aeroporti milanesi. L’evento si svolgerà all’Idroscalo il 20 e 21 maggio. Con questa iniziativa Sea sostiene lo sport e, insieme al Comune di Milano, rilancia un luogo caro ai milanesi e dalle grandi potenzialità. Nasce così il legame tra Sea Milano Deejay Tri e ViaMilano Parking, i parcheggi ufficiali degli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate e Orio al Serio. All’interno del pacco gara, gli atleti troveranno uno sconto per accedere ai parcheggi ViaMilano Parking. Le agenzie di viaggio fidelizzate potranno aggiudicarsi uno dei cinque pettorali messi a disposizione da ViaMilano Parking. I più veloci che contatteranno supportoadv.viamilanoparking@promotravel.it potranno infatti partecipare gratuitamente e accedere allo stand del villaggio olimpico per vivere un’esperienza unica di sport, divertimento e partecipazione. All’interno del village dell’Idroscalo sarà allestito uno stand dedicato ViaMilano Parking dove sarà possibile avere informazioni sui servizi offerti dai parcheggi ufficiali degli aeroporti, oltre ai dettagli della promozione che consente di acquistare già dal mese di maggio il proprio parcheggio con forti riduzioni sul prezzo esposto per la prossima estate. [post_title] => Debutta la Sea Milano Deejay Tri: iniziative per agenti e partecipanti [post_date] => 2017-04-18T13:04:54+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492520694000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275570 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Jambo Group ha incontrato a Roma le agenzie di viaggio in una serata dedicata alla sua programmazione Grecia, svolta in collaborazione con l'ente del turismo e conclusa con un'ottima cena a base di prelibatezze della cucina ellenica. «Vogliamo promuovere la Grecia al di là dei luoghi classici, puntando ad esempio su Atene Contemporanea, che quest'anno per la prima volta ospita la Documenta 14, e l'offerta gastronomica rivisitata, la vita notturna - ha spiegato Kyriaki Boulasidou, direttrice dell'ente del turismo greco in Italia -. Oppure le isole di fronte al Pireo, con Idra e Spetses, la Macedonia con il Monte Olimpo e le celebri Meteore, il complesso monastico patrimonio dell'Unesco, o ancora Salonicco con le "tre dita" della penicola Calcidica: Kassandra, la parte più mondana, tra spiagge attrezzate e beach bar, Sithonia la zona incontaminata, rilassante e adatta per le famiglie, il Monte Athos, un vero e proprio museo di arte bizantina. La regione calcidica è la prima a vantare ben 52 bandiere Blu». Ed è proprio questa la punta di diamante della programmazione di Jambo Group, ampliata anche quest'anno in termini di strutture e proposte, come ha spiegato il general manager Fabio Cianci: «L'offerta in grecia è molto varia e strutturata in modo modulare. Si possono comprare i soli servizi a terra o anche i voli. I collegamenti migliori per la Calcidica sono quelli offerti da Ryanair che collega Salonicco a Roma, Milano e Bologna, per cui noi abbiamo un numero di posti a tariffa fissa. Salonicco è una meta ancora poco conosciuta ma interessante sia per qualche giorno abbinato a un soggiorno mare, sia per un city break dedicato. Il nostro catalogo modulare, parte da soli servizi a terra a cui è possibile aggiungere poi traghetti, altri transfer, voli. Non chiediamo un minimum stay e la flessibilità nelle date è una delle nostre armi vincenti. Un altro plus è la piccola guida in italiano che regaliamo ai nostri clienti. E poi, l'assistenza sul posto h24 con un corrispondete italiano che vive ad Afitos». [post_title] => Jambo Group presenta la sua Grecia con l'ente del turismo [post_date] => 2017-04-13T09:59:25+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492077565000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275547 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Star Clippers svela il nome del vincitore sorteggiato tra quanti si sono recati allo stand durante l’ultima edizione della Bmt di Napoli per ritirare il catalogo 2016/2018. Si trattadi Marco Iacuzio della Travel Connection di New Travel Connection srl (nella foto), agenzia di viaggio di Roma: il fortunato agente che avrà l’occasione di provare in prima persona l’esperienza di una crociera di 7 notti per due persone su uno dei maestosi velieri. «Quando ho ricevuto la notizia della vincita stentavo a credere di essere stato così fortunato, perché un premio così non è cosa di tutti i giorni – ha affermato lo stesso Iacuzio –. Parliamo di un prodotto assolutamente di valore che, nell’inflazionato mondo delle crociere di massa, si distingue per la particolarità delle navi e delle rotte. Inoltre è un prodotto assolutamente in linea con la tipologia di viaggi che propongo ai miei clienti, viaggi di qualità, eleganza e soprattutto esperienze, che sono poi quelle che restano nella mente, più di foto, condivisioni e like». «Numerosi gli agenti di viaggio che hanno visitato il nostro stand durante la scorsa edizione della Bmt – afferma Birgit Gfölner, sales manager per l’Italia – per chiedere l’edizione rinnovata del catalogo, uno strumento di lavoro importante sia per i dettaglianti che per i nostri partner: particolare interesse abbiamo riscontrato per le nuove destinazioni nel Sud-est asiatico. Queste sono solo alcune delle motivazioni che ci hanno spinto, anche in passato, a premiare il trade, perché credono nell’unicità del nostro prodotto». Star Clippers distribuisce i cataloghi e commercializza le crociere in Italia in collaborazione con: America World, Best Tours Italia, Club Paradiso, Gastaldi 1860, Gioco Viaggi, Go World, I Viaggi dell’Elefante, Kel 12, La grande mela viaggi, Mosaico, Naar, Press Tours, Top Cruises, Travel United, Travel Makers, Valtur, Viaggi dell’Airone. [post_title] => Un agente di viaggio romano vince la crociera Star Clippers [post_date] => 2017-04-13T09:41:33+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492076493000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275559 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Primo successo per l'assessorato di Adriano Meloni, assessore al turismo di Roma Capitale, che è riuscito a strappare alle casse della città ben 5 milioni di euro, di cui 2,8 destinati alla promozione, un lungo passo in avanti in confronto ai 20 mila euro destinati allo stesso settore nel 2016. Un risultato raggiunto puntando sull'utilizzo delle entrate dalla tassa di soggiorno, che finalmente quindi dà un senso alla tanto discussa introduzione del balzello. «La tassa di soggiorno, pur essendo nata come tassa di scopo non è vincolata ufficialmente. Non sono state più fatte delibere in tal senso - ci ha spiegato l'assessore -. A questo punto noi, senza fare delibere, abbiamo chiesto direttamente di destinarci il 5% dell'importo che entra da questa tassa, circa 100 milioni di euro. In questo modo siamo riusciti a garantirci 5 milioni di budget, di cui 2,8 li usiamo per la promozione, come la partecipazione alle fiere estere, comunicazione e invio di newsletter, incontri con gli operatori. I restanti li utilizziamo invece per i servizi, come i punti di informazione turistica, il numero 060608, il sito turismoroma.it e tutto quello che ruota intorno ai social. Quindi anche se non è vincolata, siamo riusciti a strappare al sindaco un risultato. Certamente questo budget è molto di più del passato, ma resta comunque esiguo per le attività di cui c'è bisogno, e decisamente inferiore a quello di altre capitali europee nostre competitor». [post_title] => Roma, Meloni: strappati 5 milioni alla tassa di soggiorno [post_date] => 2017-04-12T15:04:32+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492009472000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti